Trigliceridi alti

05 marzo 2006

Trigliceridi alti


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


02 marzo 2006

Trigliceridi alti

ho ritirato oggi le risposte delle analisi del sangue ed ho letto quanto segue :glic. 133 -azot. 22 -col. L. D. L. 105 -col. Tot. 227 -col. H. D. L. 64 -trig. 438. sto assumendo come farnaci :questram(una bustina al di)e metforal 850(una compressa al giorno metà a sera) ma non si vedono segnali incoraggianti ad accezione del colesterolo che sono riuscito ad abbassare. Faccio delle passeggiate tutti i giorni fumo solo 1 sigaro al g. evito di mangiare grassi, come posso fare per ridurre qquesti benedetti trigli? grazie.

Risposta del 05 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE CANALI


Lei ha focalizzato il problema sui trigliceridi. . . Ma in realta' il problema è che Lei e affetto da Diabete tipo 2, che spesso si accompagna aipertrigliceridemia. Ora il metforal puo' andare bene, ma forse è sottodosato. . . Bisogna valutare le glicemie nell'arco della giornata. Pel la dislipidemia invece opterei per simvastatina o atorvastatina, per avere ldl inf. a100 e ch tot. Inf a200, con eventuale aggiunta di acidi omega 3 se trigliceridi elevati, o di fenofibrato, unica molecola raccomandata in associazione con statina. Comunque le consiglio di farsi seguire dal centro diabetologico a Lei piu' vicino. , in quanto la cura del Diabete è molto piu'complessa di quello che sembra.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)

Ultime risposte di Alimentazione

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa