Trigliceridi e colesterolo

25 marzo 2015

Trigliceridi e colesterolo




20 marzo 2015

Trigliceridi e colesterolo

Salve. Scrivo per porre una domanda riguardo i recenti esami del sangue che ho fatto. Sono un ragazzo di 26 anni e almeno una/due volte l'anno faccio un prelievo di sangue di controllo. Circa 4 mesi fa gli esami hanno evidenziato valori anormali riguardo il colesterolo HDL, l'azotemia e potassiemia. Il medico mi ha consigliato solamente una dieta più sana. Ho ripetuto gli esami questa settimana e la cosa è, a mio avviso, peggiorata: Colesterolo LDL alto (119) e Trigliceridemia alto (174). Ultimamente ho fatto una cura per curare il reflusso gatroesofageo e ho cercato di mangiare più sano anche se ammetto di aver sgarrato a volte. L'Esemoprazolo (Nexius Control) e il Magaldrato (Riopan gel) possono aver in qualche modo influenzato l'esito del recente prelievo di sangue. Ci tengo a precisare che ho interrotto la cura circa una settimana prima del prelievo. Spero in una risposta. Grazie. Saluti. Manuel

Risposta del 25 marzo 2015

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente prosegua con una dieta ricca di frutta e verdura fresca, carboidrati non raffinati niente schifezze da cibio spazzatura, niente alcol neppure birra e vedrà che i suoi valori si sistemeranno. In campo metabolico 4 mesi non sono sufficienti ad avere grandi risultati e poi un regime di vita sano bisogna seguirlo tutta la vita per mantenersi in salute e non per raggiungere esami in range sanguigni Faccia poi molta attività sportiva il modo migliore per ridurre i trigliceridi
buona giornata

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Alimentazione


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube