Trombocitemia essenziale

17 dicembre 2014

Trombocitemia essenziale




12 dicembre 2014

Trombocitemia essenziale

Salve, ho 18 anni e facendo diversi esami è uscito fuori che praticamente sicuro ho la trombocitemia essenziale. Mi ha depresso questa notizia e mi chiedo quanti anni in linea di massima uno come me può vivere? Di quanti anni è inferiore l aspettativa di vita rispetto a un sano? quanto rischio infarti e ictus con le dovute cure? Avrò sempre più probabilità?
Vi prego aiutatemi che sono affranto e in Depressione, ha 18 anni già mi trovo in difficoltà ;.

Risposta del 17 dicembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Dovrei conoscere i dati precisi del'emocromo. Non si deprima: la trombocitemia è curabile e permette una vita normale. Naturalmente, dovrà mettersi in cura dallo specialista ematologo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube