Tumore all'utero

27 giugno 2019

Tumore all'utero





22 maggio 2019

Tumore all'utero

Mia madre a 54 anni ha avuto un tumore all'utero, in famiglia non ci sono stati altri casi, vorrei sapere se io come figlio e i suoi fratelli corriamo più rischi ad avere un tumore. Ho letto che i geni del tumore della utero sono ereditari, anche se a differenza dell'ovaio non viene specificato quale rischio tumorale aumenterebbe nell'uomo. Vorrei sapere anche a che età iniziare i controlli.

Risposta del 27 giugno 2019

Risposta a cura di:
Dott. ROCCO CACCIACARNE


Mi sento di escludere un discorso di ereditarietà, in generale, per le forme tumorali quando la localizzazione concerne generi diversi; voglio dire se Sua madre avesse una figlia questa (cioè Sua sorella, se ne ha) dovrebbe preoccuparsene ma Lei come uomo no.
E', comunque, buona norma partecipare agli screening di massa organizzati dalle Az. ULS. per i distretti corporei a maggiore incidenza. Ma questa linea di condotta non è obbligatoria, quanto invece è importante un buon rapporto con il proprio Medico di Famiglia dal quale farsi visitare ogni tot di tempo. .

Dott. Rocco Cacciacarne
Specialista attività privata
Specialista in Medicina di comunità
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Medicina interna
Verona (VR)

Ultime risposte di Tumori

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli