Un mese di depressione

08 novembre 2006

Un mese di depressione




05 novembre 2006

Un mese di depressione

Egr. Medico IL mese di ottobre è stato nero per me, ho fatto il dossagio ormanale preparandomi per una seconda gravidanzza, in passato ho sofferto tanto di depressione senza prendere mai niente medicinale il mio refugio è stato la chiesa, ho presso compendium come calmante, era stato dato del mio medico, poi dalla mia iniziativa ho presso iperico che sembrarebbe che ha fatto qualcosa, ho letto sul vostro sito che la mancanza di noradrenalina, serotonina, dopamina possono essere la causa di questa malattia, vorrei sapere si ci sono in comercio integratori di queste sostanze, sarei grata di una risposta

Risposta del 08 novembre 2006

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA ADELAIDE BALDO


La Depressione è una malattia complessa e richiede innanzituttouna diagnosi precisa che achiarisca il tipo di Depressione. E' vero che spesso mei depressi mancano le sostanze che lei ha nominato, ma non si tratta di sostanze che possano essere introdotte con integratori. Infatti si tratta di sostanze che regolano i delicati meccanismi cerebrali della trasmisione neuronale. credo che lei debba innanzi tutto capire, assieme ad uno specialista, che tipo di Depressione lei ha. Poi sarà lo specialista a consigliare il farmaco adeguato, sempre che sia davvero il farmaco quello che la può aiutare. Infatti a volte i sintomi della Depressione sono dovuti a problemi essenzialmente riguardanti la vita di relazione e il modo con cui la mente struttura emozioni e pensieri. In tal caso è altrettanto utile, se non di più, un accompagnamento psicologico.

Dott. Ssa M. Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Domande e risposte sui disturbi dell'umore
17 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Domande e risposte sui disturbi dell'umore
Disturbi dell'umore
13 febbraio 2020
Patologie mediche
Disturbi dell'umore
Vittime del web: stressati da facebook
13 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Vittime del web: stressati da facebook
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube