Uretrite

12 marzo 2020

Uretrite




08 marzo 2020

Uretrite

Sensazione Minzione frequente, bruciore uretra, incompleto Svuotamento vescica, perdita di urina subito dopo aver urinato. Curata con antibiotico smesso 3 giorni fa per febbre che superava i 39. Domani farò un urotac. Ma esiste qualcosa per alleviare la sensazione di urinarie sempre? Non ne posso più. . . Mi sembra di impazzire Per favore mi aiuti.

Risposta del 12 marzo 2020

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Gentile lettrice,

generalmente nelle infiammazioni delle vie urinarie causate da infezioni batteriche semplici, non complicate, sono quasi sempre sufficienti cicli di antibiotici a largo spettro d'azione, meglio se la scelta dell’antibiotico viene guidata da un antibiogramma. Altri farmaci, come antidolorifici, antispastici ed antinfiammatori, possono essere usati per ridurre il dolore e per “calmare” lo stato irritativo ed infiammatorio, compresa "la sensazione di urinarie sempre”, ma questi farmaci possono essere indicati in modo mirato solo dal suo urologo di fiducia.
In queste situazioni cliniche sono stati proposti anche alcuni rimedi fitoterapici, come l'estratto di semi di pompelmo, l'uva ursina ed anche il succo di mirtillo ma pure queste indicazioni devono sempre essere date dal suo specialista di riferimento.

Detto questo si ricordi ancora che comunque sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento per poterle dare poi eventualmente un’indicazione clinica precisa.

Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Specialista in Andrologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Rene e vie urinarie

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube