Uso contraccettivo: anello vaginale

01 luglio 2012

Uso contraccettivo: anello vaginale




28 giugno 2012

Uso contraccettivo: anello vaginale

Ho un dubbio. Sto usando l'anello vaginale come contraccettivo. Una mia zia si e' operata di un cancro all'utero. Ci sono rischi?

Risposta del 01 luglio 2012

Risposta a cura di:
Dott.ssa ERMENEGILDA BELLUCCI SESSA


Gentile Signora, il cancro del collo dell'utero, contrariamente a quello delle ovaie, non ha familiarità; l'uso del contraccettivo locale (anello) non determina aumento particolare del rischio; per il cancro del collo dell'utero esiste la vera prevenzione che è rappresentata dal Pap test:infatti, effettuandolo regolarmente, possiamo rilevare le alterazioni delle cellule a rischio di trasformazione in neoplasia. Può, perciò, utilizzare questo sistema contraccettivo, ma, come devono fare tutte le donne, sottoporsi ai regolari controlli. Cordiali saluti
E. Bellucci Sessa

Dott. Ssa Ermenegilda Bellucci Sessa
Medicina Territoriale
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Napoli (NA)

Ultime risposte di Salute femminile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa