Uso prolungato antidolorifici

02 ottobre 2012

Uso prolungato antidolorifici




28 settembre 2012

Uso prolungato antidolorifici

Soffro di emiparesi alla gamba dx, vivo praticamente in carrozzina (con le stampalle faccio poco) ; da qualche tempo ho dolori e rigidita' articolare agli arti inferiori, per cui mi e' stato consigliato Brufen 400. Assumendo una compressa al giorno trovo un discreto sollievo; la mia domanda: l'uso continuato e' pericoloso e quali precauzioni devo prendere? Grazie

Risposta del 02 ottobre 2012

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente un uso continuativo di antiinfiammatori sovraccarica soprattutto il rene il che alla sua età non è consigliabile assuma il farmaco sempre a stomaco pieno e beva almeno 2 litri di acqua al giorno (10 bicchieri circa) Vista la sua problematica di base le consiglierei una terapia con vitamine del gruppo B B1-B6 -B12 meglio se intramuscolo, di aminoglutammina 2 compresse da 500 mg al giorno e delle buste di integratori di aminoacidi essenziali per ripristinare della massa muscolare a livello degli arti inferiori che ridurrebbe di molto i suoi dolori e la rigidità articolare Cerchi di camminare ogni giorno almeno un poco con le stampelle e piuttosto si fornisca di un girello per mantenere al meglio possibile la circolazione
buona giornata


Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa