Utilizzo di calciparina in eta' pediatrica per fratture

16 gennaio 2005

Utilizzo di calciparina in eta' pediatrica per fratture




05 gennaio 2005

Utilizzo di calciparina in eta' pediatrica per fratture

mio figlio di 5 anni si e' fratturato la tibia sx, dovra' portare un gesso alto fino a meta' coscia per 1 mese circa. chiedo se sia giusto effettuare una cura preventiva con iniezioni di calciparina visto che sara' immobilizzato per un mese. ci sono complicazioni nell' assumere il farmaco in eta pediatrica ?se si quali. al momento della dimissione dal ospedale non e' stata prescritta. non si vuole assolutamente intraprendere una cura senza il parere del medico che sta seguendo il decorso clinico, ma e'solo una curiosita' personale. grazie

Risposta del 16 gennaio 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE INTERNULLO


A mio giudizio vista l'età mi sembra un pò eccessivo, visto il periodo limitato e l'età.

Dott. Giuseppe Internullo
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
CALTAGIRONE (CT)



Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Aifi e Long Covid: ruolo della fisioterapia nei sintomi del post malattia
Scheletro e articolazioni
03 settembre 2021
Speciale Coronavirus
Aifi e Long Covid: ruolo della fisioterapia nei sintomi del post malattia
L'osteopatia è professione sanitaria
Scheletro e articolazioni
25 agosto 2021
Notizie e aggiornamenti
L'osteopatia è professione sanitaria
Tutti i benefici del nuoto
Scheletro e articolazioni
27 luglio 2021
Notizie e aggiornamenti
Tutti i benefici del nuoto