Valore elevato di lipasi

13 novembre 2005

Valore elevato di lipasi


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


09 novembre 2005

Valore elevato di lipasi

Sono portatore di FAP, ho subito una proctocolectomia totale nel gennaio 2004. Gastroscopia e rettoscopia nella norma (alcuni adenomi gastrici/duodenali resecati recentemente). Dagli ultimi esami del sangue è emerso un valore elevato 461 su 286 max della Lipasi (met enzimatico). Altri valori nella norma salvo Granulociti neutrofili 85 e Linfociti 11. Da cosa può essere dato il valore elevato e può avere relazione con difficoltà digestive?? Grazie e saluti.

Risposta del 13 novembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO FANTIN


uno dei problemi della fap (come lei ha già sperimentato ) è la formazione di adenomi in sedi diverse dal colon ed una di queste sedi è il duodeno. Nel duodeno sbocca il dotto pancreatico principale. Ecco che se uno di questi adenomi cresce nella prossimità dello sbocco del Wirsung potrebbe dare segno di sè con un'ostruzione al deflusso pancreatico e questo potrebbe rilevarsi come incremento delle lipasi. Credo sarebbe utile una rivalutazione di tale area con EGDS (meglio se eseguita con strumento a visione laterale ) oppure Colangio Wirsung Risonanza magnetica.
Cordiali saluti

Dott. Alberto Fantin
Medico Ospedaliero
Specialista in Gastroenterologia

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa