Valore esagerato amino transferasi

26 ottobre 2013

Valore esagerato amino transferasi


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


19 ottobre 2013

Valore esagerato amino transferasi

Buongiorno,
Scrivo in merito ai risultati ottenuti da un prelievo del sangue di routine nei quali si è evidenziato un valore anomalo che mi sta preoccupando non poco. In particolare si tratta dell'enzima ALT il quale è schizzato a 124U/L mentre gli altri due AST 39 e GGT 13 risultano entro i range normali. Tutto il resto delle analisi risulta entro i limiti di norma con colesterolo totale a 189 e triglicerdi a 88. Specifico che non fumo, no bevo quasi mai alcolici (una birra il sabato massimo) e non sono sovrappeso 170cm - 70kg (pratico palestra con un fisico abbastanza asciutto).
Chiedo quindi da cosa potrebbe essere dovuto tale innalzamento delle amino transferasi. Devo preoccuparmi. Rifaro le analisi in 2-3 settimane nel mentre potrebbe avere senso prender un epatoprotettore (Legalon ad esempio):
Grazie mille anticipatamente per le risposte e cordiali saluti

Risposta del 26 ottobre 2013

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, non deve preoccuparsi, ma deve completare le analisi anche con i cosiddetti " markers " delle epatiti e con una ecografia del fegato. Questo valore un po' elevato, isolato, non desta preoccupazione. Non è necessario controllarlo ogni 2-3 settimane, lo controlli nel tempo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Fegato sotto attacco virale
02 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Fegato sotto attacco virale
Qual è il tuo rapporto con le bevande alcoliche?
27 luglio 2020
Quiz e test della salute
Qual è il tuo rapporto con le bevande alcoliche?
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa