Valori emocromo

13 agosto 2020

Valori emocromo




02 agosto 2020

Valori emocromo

Buonasera. Scrivo per un parere circa il seguente emocromo riportando per ogni valore il risultato dello scorso anno. Sto attraversando un periodo di fortissima ansia e la mia attenzione si è riversata su tali aspetti medici. Vi sarei molto grata se potessi avere un vostro parere. I miei dati : Donna. 42 anni. 1, 68 x 58kg. Vitiligine dall'età di 20 anni( per cui non svolgo nessuna terapia) Asma allergica. Terapia con Foster. Terapia ormonale con pillola anticoncezionale  Klaira. Una recente visita otorino ha riscontrato presenza di polipi nasali per cui è stato consigliato intervento. Conta dei globuli bianchi : Risultato unità 7. 51x10^3/uL (Intervallo riferimento : 4. 00 - 10. 00) Anno precedente :  5. 57x10^3/uL (Intervallo riferimento : 4. 00 - 10. 00) Neutrofili: Risultato unità 62. 6% (intervallo rif. 50. 0-70. 0) Anno precedente : 47. 3%(stesso intervallo) Linfociti Risultato unità 22. 9% (intervallo 20. 0-40. 0) Anno precedente: 33. 5%(stesso intervallo) Monociti Risultato unità 7. 0%(intervallo 3. 0-11. 0) Anno precedente: 9. 2% (stesso intervallo) Eosinofoli Risultato unità 7. 2%(intervallo 0. 0-7. 0) Anno precedente:9. 4% Basofili Risultato Unità 0. 3%(intervallo 0. 0-1. 0) Anno precedente : 0. 6% (stesso intervallo) Conta dei globuli rossi Risultato unità 4. 79x10^6/uL (intervallo rif 4. 00-5. 10) Anno precedente:4. 45x10^6/uL Emoglobina Risultato unità 14. 5 g/dL (intervallo 12. 0 - 16. 0) Anno precedente : 12. 7 g/dL Ringrazio in anticipo per il  parere di un Egregio Dottore sul quadro d'insieme. Da non addetta ai lavori riscontro nel campo "risultato Unità" valori più alti e nella media dell'intervallo di riferimento ma se vado a guardare nei dettagli le singole voci i risultati mi sembrano più bassi. Attendo impaZientemente Vostre. Cordiali saluti

Risposta del 13 agosto 2020

Risposta a cura di:
Dott. PIERGIORGIO BIONDANI


Gentile signora,
gli esami che lei riporta rientrano tutti nel range della normalità, eccetto la percentuale dei globli bianchi eosinofili che son un pò al di sopre. Quest'ultimo dato potrebbe essere correlato alla sindrome allergica cui fa cenno.
Le variazioni rispetto all'anno precedente sono da intendersi come fluttuazioni fisiologiche dei valori degli esamoi.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.

Dott. Piergiorgio Biondani
Specialista attività privata
Specialista in Medicina generale
Specialista in Psichiatria
Bussolengo (VR)

Ultime risposte di Salute femminile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube