Valvulopatia mitralica e degenerativa

26 novembre 2015

Valvulopatia mitralica e degenerativa




21 novembre 2015

Valvulopatia mitralica e degenerativa

Buongiorno,
dal 2012 mi hanno trovato una valvulopatia mitralica inizialmente non gli ho dato peso poiché non ho mai avuto sintomi a parte la pressione bassa ma ora mi accorgo che faccio fatic a fare tutto e mi é venuto un po'di reflusso gastroesofageo guarito con omeprazolo. . Ieri dopo una visita cardiologica il medico non mi ha detto di fare ulteriori accertamenti o prendere delle medicine, volevo sapere se é una cosa con la quale si può convivere senza prendere provvedimenti e fare i dovuti controlli periodici (mi é stato riferito di fare un eco cardio ogni 5 anni) la ringrazio in anticipo sono abbastanza preoccupata anche perché ho solo 26 anni. .

Risposta del 25 novembre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Mi dispiace, ma il semplice termine " valvulopatia mitralica " non è sufficiente per dare un parere. Dovrei conoscere i dati dell'ecocardiogramma, se è stato eseguito.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)
Risposta del 26 novembre 2015

Risposta a cura di:
Dott. GIAN PIERO DI BARTOLOMEI


È troppo generico affermare che lei sia portatrice di una "valvulopatia mitralica". Considerando l'esito della visita cardiologia, che, immagino abbia compreso anche un ecocardiogramma, posso supporre che lei abbia un Prolasso della mitrale. In questo caso è importante sapere se il Prolasso della mitrale comporti una insufficienza della valvola. Si affidi, dunque, al suo cardiologo, magari chiedendo qualche spiegazione in più.


Dott. Gian Piero Di Bartolomei
Specialista attività privata
Specialista in Cardiologia
Specialista in Medicina dello sport
Albano Laziale (RM)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube