Variabiltà nell'ecg con onde delta

12 giugno 2015

Variabiltà nell'ecg con onde delta


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


10 giugno 2015

Variabiltà nell'ecg con onde delta

salve ho 32 anni mi chiamo dario. da poco ho appena effettuato una visita dal cardiologo, il medico del lavoro mi aveva riscontrato prima una anomalia nell'ecg. . il cardiologo ha riscontrato una varibilità elettrocardiografica con onde delta. mi ha invitato di effettuare una risonanza magnetica al cuore. in più mi ha effettuato ecocuore ha riscontrato un lieve soffio ma niente di grave. Vorrei sapere cosa comporta questa cosa in termini di salute, visto che sono un podista e pratico agonismo. devo sospendere lo sport, finchè non ho finito gli accertamenti??

Risposta del 12 giugno 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Mi dispiace, ma non mi è possibile risponderle, per carenza di dati. Dovrebbe completare le indagini e poi mostrarmele, oltre a fornire dati clinici, per esempio se ha delle aritmie o no. Credo anche che sia utile un elettrocardiogramma da sforzo, per vedere come si comportano quelle onde delta con l'aumentare della frequenza cardiaca.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Aumento dei fumatori: allarme giovani, dipendenza prima dei 25 anni
Cuore circolazione e malattie del sangue
09 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Aumento dei fumatori: allarme giovani, dipendenza prima dei 25 anni
Defibrillatori: saranno in tutti i luoghi pubblici
Cuore circolazione e malattie del sangue
03 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Defibrillatori: saranno in tutti i luoghi pubblici
Doac-Int: piattaforma online per la valutazione degli anticoagulanti
Cuore circolazione e malattie del sangue
30 aprile 2021
Notizie e aggiornamenti
Doac-Int: piattaforma online per la valutazione degli anticoagulanti