Varici in gravidanza

28 aprile 2008

Varici in gravidanza




25 aprile 2008

Varici in gravidanza

Sono all'ottavo mese di gravidanza, volevo sapere se è possibile fare qualche terapia laser o sclerosante per "cancellare" la rottura dei capillari o la formazione di vene varicose, sia durante la gravidanza o successivamente durante l'allattamento? grazie

Risposta del 28 aprile 2008

Risposta a cura di:
Dott. LUCIO PISCITELLI


Va innanzitutto tenuto presente che la maggior parte delle varici e degli inestetismi che mostrano evidenza di sè in gravidanza tendono a regredire dopo in parto ed il puerperio.
Non è ragionevole, nè consigliabile, praticare alcuna terapia durante la gravidanza o l'allattamento se non in casi selezionati e in presenza di una qualche complicazione della malattia venosa stessa che ne imponga il trattamento.
E' invece utilissimo l'utilizzo di specifiche calze elastiche: ne esistono di diverso grado di compressione e vanno prescritte in maniera precisa dallo specialista previa valutazione clinica.
Terminato l'allattamento e recuperato il peso-forma, una valutazione specialistica orienterà, se necessario, verso le terapie più opportune. Auguri.
http://xoomer. Alice. It/luciopiscitelli/Home. Html

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa