Varicocele

26 novembre 2006

Varicocele




23 novembre 2006

Varicocele

Salve, io ho 26 anni e quando ne avevo 20 sono stato operato per varicocele sinistro tramite legatura alta vena spermatica interna. Questo ha portato a complicanze e un anno dopo sono stato di nuovo operato per idrocele tramite eversione della vaginale sinistra. Questo mi ha portato disturbi per circa un anno, dopo di che sono stato bene per quattro anni, fino ad ora. E' piu' di un mese che sento dolore al testicolo e a volte alla gamba sinistra, mi sono recato dall'urologo, il quale mi ha sottoposto ad ecografia con risultato: 'Modesto Idrocele a sx, con caratteristiche infiammatorie per presenza di alcuni tralci iperecogeni nel suo contesto. Minima dilatazione di una vena del plesso pampiforme a sx. '. Volevo chiedere da che cosa puo' essere causato questo e perche' sia ricomparso dopo 4 anni in cui mi sentivo bene. L'urologo mi ha prescritto una cura antiinfiammatoria per 7 giorni, la quale ho portato a termine ma senza miglioramenti. Inoltre ha valutato la possibilita di sottopormi a schlerotizzazione della vena, essendo secondo lui il dolore dovuto ad un varicocele. Ma allora, a che cosa é dovuto l'idrocele? Quale é secondo voi la terapia indicata? Grazie per qualsiasi chiarimento e supporto.

Risposta del 26 novembre 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Caro lettore,
ma com'è il suo liquido seminale ? In questi anni ha avuto traumi particolari al testicolo?
Il mio consiglio è comunque a questo punto, se non ancora fatto, quello di eseguire uno spermiogramma in un Centro che segue le indicazioni date dall'OMS e poi consultare un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa