Varicocele ed ipospermia

09 luglio 2006

Varicocele ed ipospermia


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


06 luglio 2006

Varicocele ed ipospermia

Gentilissimo Dottore, vorrei sottoporle il mio caso:ho 35anni, sposato da 3, a da circa 1anno stiamo provandi ad avere un figlio senza risultati. Mi sono appena sottoposto ad una serie di accertamenti dove mi e'stata diagnosticata una ipospermia(8 ml. )ed una vitalita' del 20%dopo 1h. Inoltre un esame Ecografico ha riscontrato un varicocele di II°grado. In attesa di una visita andrologica volevo chiederle a che tipo di intervento vado incontro (Radiologico o chirurgico)e con quali possibilita'di ridiventare fertile ho?La ringrazio anticipatamente

Risposta del 09 luglio 2006

Risposta a cura di:
Dott. RENZO BENAGLIA


Gentile Utente,
sarebbe meglio che lei trascrivesse integralmente lo spermiogramma perchè con tutta la buona volontà non saprei proprio cosa dirle. 8ml vuol dire 8 milioni o 8 ml di volume?. Vitalità o motilità? Morfologia?
Comunque sappia che la fertilità di un uomo si giudica sulla base di almeno due spermiogrammi eseguiti in centri attendibili (meglio i centri di sterilità) con astinenza 4 giorni.
Riguardo all'intervento devo dire che secondo la logica il primo approccio al varicocele è di tipo chirurgico.
L'approccio radiologico interventistico è di norma riservato alle recidive/persestenze dopo chirurgia aperta.

Un cordiale saluto

Dott. renzo benaglia
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
BERGAMO (BG)

Ultime risposte di Sessualità

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Spirale contraccettiva: come funziona
Sessualità
11 aprile 2020
Notizie e aggiornamenti
Spirale contraccettiva: come funziona