Ventricoli legermente dilatati

11 settembre 2005

Ventricoli legermente dilatati




06 settembre 2005

Ventricoli legermente dilatati

Salve,

Si come al bambino della mia sorella li hanno detto i ospedale che ha i ventricoli della testa leggermente dilatati, volevo sapere di cosa si tratti. Nessuno dice di piu. Dicono che non e niente di grave, però l'ho hanno detto di venire fra un mese e mezzo al controllo di nuovo. Mi potete spiegare di più di questo diagnostico?
Devo precisare che ha undici mesi e pesa 10 kilogrmi.
Grazie e aspetto le vostre risposte,
B. Camelia

Risposta del 11 settembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. NICOLA MINOPOLI


Detto così la risposta non potrà essere conclusiva. Innanzitutto va valutato se lo sviluppo neuropsicomotorio del bambino è regolare, se vi sono segni diretti o indiretti di Ipertensione endocranica e se l'ecografista che ha effettuato la diagnosi (perchè credo abbia fatto una ecografia transfontanellare vero ?) sia attendibile.
Tutte queste cose il pediatra del bambino dovrebbe saperle. In casi dubbi (sospetta idrocefalia) la TAC cranio è decisiva.
Saluti

Dott. Nicola Minopoli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Malattie infettive
Specialista in Pediatria e Neonatologia
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Infanzia


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube