Viagra dopo intervento per bypass

13 aprile 2016

Viagra dopo intervento per bypass


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


12 aprile 2016

Viagra dopo intervento per bypass

Gentile dottore

scrivo per un mio conoscente residente in Bulgaria. Ha 82 anni e ha subito un intervento di bypass al cuore. Soffre di prostata ipertrofica e ha un catetere.
Non ha altri problemi. A seguito del recente intervento di bypass gli hanno prescritto viagra per sei mesi (mezza pastiglia alla mattina e mezza alla sera ).
Mi sono stupito per la cura prescritta anche perchè per lui è piuttosto costoso seguirla. E'verosimile una cosa del genere? Si possono usare farmaci alternativi dal costo inferiore?

Qui sotto indico i suoi dati di peso/età ecc.
Grazie

Paolo

Risposta del 13 aprile 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Certo, se quel farmaco è stato prescritto come vasodilatatore, esistono delle alternative, ma la cura più idonea deve sempre essere prescritta dal suo medico.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Aumento dei fumatori: allarme giovani, dipendenza prima dei 25 anni
Cuore circolazione e malattie del sangue
09 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Aumento dei fumatori: allarme giovani, dipendenza prima dei 25 anni
Defibrillatori: saranno in tutti i luoghi pubblici
Cuore circolazione e malattie del sangue
03 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Defibrillatori: saranno in tutti i luoghi pubblici
Doac-Int: piattaforma online per la valutazione degli anticoagulanti
Cuore circolazione e malattie del sangue
30 aprile 2021
Notizie e aggiornamenti
Doac-Int: piattaforma online per la valutazione degli anticoagulanti