Propolaid

15 giugno 2021

Propolaid


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Propolaid


Propolaid è un integratore appartenente alla categoria "Integratori per il benessere dell'apparato respiratorio". E' commercializzato in Italia dall'azienda ESI S.p.A.

Confezioni e formulazioni di Propolaid disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Propolaid disponibili in commercio per accedere alla singola scheda e visualizzare il prezzo:

A cosa serve Propolaid e perchè si usa


Integratore alimentare indicato per un naturale aumento delle difese immunitarie contro le malattie da raffreddamento. L'associazione di Echinacea con Propolis risulta efficace nell'azione immunostimolante, in più la Propolis disinfetta la mucosa orale e le prime vie respiratorie. Le altre piante officinali utilizzate nello sciroppo svolgono un'utile azione disinfettante dell'albero respiratorio, mucolitica e sedativa della tosse.

Indicazioni: come usare Propolaid, posologia, dosi e modo d'uso


2 cucchiai al giorno (uno al mattino e uno alla sera), preferibilmente lontano dai pasti.

Descrizione e caratteristiche di Propolaid


La Propolis è formata da numerose sostanze: resine vegetali, vitamine, aminoacidi, sali minerali, bioflavonoidi, ma soprattutto galangina, un bioflavonoide con attività antibatterica. Le proprietà antibatteriche della Propolis sono dovute a meccanismi multipli: inibisce la divisione delle cellule batteriche; disorganizza citoplasma e membrana cellulare dei batteri; causa batteriolisi; inibisce la sintesi proteica. Altre azioni della Propolis sono: immunostimolanti, antinfiammatorie, anestetiche, cicatrizzanti, antifungine; tali proprietà si rivelano particolarmente evidenti a livello delle mucose delle alte vie respiratorie. I principi attivi posseduti dall'Echinacea accrescono le naturali difese dell'organismo, specialmente nelle malattie da raffreddamento, attraverso l'incremento della funzione delle cellule deputate alla difesa dell'organismo contro gli attacchi dei microrganismi patogeni. L'Altea è una pianta nota per le sue proprietà emollienti e decongestionanti, ed è generalmente impiegata per la produzione di sciroppi per le forme catarrali delle vie respiratorie quale espettorante e blando sedativo della tosse. Ha anche qualità efficaci per combattere bronchiti, faringiti, stati infiammatori e dissenterie. L'altea ha anche proprietà ricostituenti. Il Papavero, oltre alle proprietà rilassanti e inducenti il sonno, possiede anche proprietà calmanti e lenitive nei casi di tossi stizzose, catarrali e raffreddori. I fiori del Verbasco vengono soprattutto impiegati come coadiuvanti in caso di tosse con catarro, raffreddore e influenza; è consigliato anche negli stati infiammatori della gola, nelle tracheiti e per le infiammazioni intestinali e renali. Le virtù emollienti ed antinfiammatorie del verbasco sono dovute alle mucillagini che possiedono i fiori. I fiori della pianta presentano un olio essenziale contenente farnesolo, mucillagini, tannini, zuccheri, pigmenti flavonici; vengono utilizzati come sedativi, antispasmodici, emollienti e antireumatici. Sono inoltre utili nel trattamento di influenza e raffreddore, hanno azione emolliente della gola in caso di tosse, esercitano un'azione vasodilatatrice e ipotensiva, sono efficaci sedativi atti a conciliare il sonno. L'essenza di Pino mugo è costituita da una miscela di idrocarburi monoterpenici quali a e b pinene, limonene, fellandrene, canfene e borneolo. Le proprietà sono balsamiche, antinfiammatorie, espettoranti, mucolitiche, disinfettanti dell'albero respiratorio, sedative della tosse. L'azione antisettica ed antinfiammatoria si estende anche all'apparato escretore urinario. Le proprietà antisettiche del Timo, dovute al timolo contenuto nell'olio essenziale, sono utili per disinfettare l'albero respiratorio; viene usato per le proprietà balsamiche, tossifughe, mucolitiche. Pianta tradizionalmente utilizzata per l'azione spasmolitica Arricchisce il prodotto di naturali sostanze benefiche alla salute; possiede, inoltre, azione lenitiva nei confronti della tosse, che può aggravare i sintomi delle malattie da raffreddamento. Pianta officinale con proprietà tossifughe, espettoranti, antinfiammatorie, analgesiche. È una pianta tradizionalmente utilizzata per sedare gli eccessi di tosse, in particolare la pertosse, favorire l'eliminazione del catarro bronchiale, attenuare gli eccessi di asma e le infiammazioni di origine allergica della mucosa nasale. Senza aromi artificiali, senza coloranti artificiali, senza conservanti e OMG, adatto ai vegetariani. Alc. 1,2% vol.

Ingredienti


Miele, Propolis Resina e.f., Altea radice e.f., Tiglio fiori e.f., Papavero rosso fiori e.f., Verbasco fiori e.f., Echinacea Angustifolia radice e.f., Elicriso erba con fiori ,Pino Mugo olio essenziale, Timo rosso olio essenziale, Finocchio olio essenziale, acqua depurata. Stabilizzante: Glicerolo.

Senza glutine e lattosio.

Avvertenze e conservazione


Un consumo eccessivo può avere effetti lassativi.


Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci e integratori:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Disturbi digestivi ed epatobiliari, proprietà del Boldo
Farmaci e cure
06 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Disturbi digestivi ed epatobiliari, proprietà del Boldo
I Big Data a favore della salute
Farmaci e cure
24 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
I Big Data a favore della salute