Bricanyl

25 gennaio 2021

Bricanyl


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter

Nota: Per informazioni su farmaci e confezioni ritirate dal commercio accedi al portale AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco).


Cos'è Bricanyl (terbutalina solfato)


Bricanyl è un farmaco a base di terbutalina solfato, appartenente al gruppo terapeutico Adrenergici respiratori.

A cosa serve Bricanyl e perchè si usa


Trattamento dell'asma bronchiale, broncopatia ostruttiva con componente asmatica.

Indicazioni: come usare Bricanyl, posologia, dosi e modo d'uso


Il dosaggio di Bricanyl deve essere individuale.

Bricanyl deve essere utilizzato al momento del bisogno, non regolarmente.

Adulti e bambini di età superiore a 12 anni:

La posologia è di 0,5 mg/dose al momento del bisogno. Nei casi gravi la singola dose può essere aumentata fino a 1,5 mg.

In ogni caso la dose totale di farmaco nelle 24 ore non deve superare 6 mg.

Bambini di età compresa tra 6 e 12 anni:

La posologia è di 0,5 mg/dose al momento del bisogno. Nei casi gravi la singola dose può essere aumentata fino a 1 mg.

In ogni caso la dose totale di farmaco nelle 24 ore non deve superare 4 mg.

Quando Bricanyl viene prescritto ai bambini piccoli è necessario accertarsi che siano in grado di seguire le istruzioni per l'uso.

Istruzioni per il corretto uso del Turbohaler:

Il Turbohaler è azionato dal flusso inspiratorio; ciò significa che quando un paziente inala attraverso il boccaglio, la sostanza entra nelle vie aeree seguendo l'aria inspirata.

NOTA: è importante istruire il paziente a:
  • leggere attentamente le istruzioni per l'uso riportate nel foglio illustrativo contenuto in ogni confezione;
  • inspirare con forza e profondamente attraverso il boccaglio per assicurare che la dose ottimale giunga ai polmoni;
  • non espirare mai attraverso il boccaglio.
Il paziente può non avvertire alcun sapore o alcuna sensazione di medicinale durante l'uso del Turbohaler a causa della piccola quantità di farmaco che viene somministrata.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Bricanyl


Ipersensibilità al principio attivo.

Pazienti affetti da cardiomiopatia ipertrofica.

Generalmente controindicato durante la gravidanza e l'allattamento  (vedere 4.6).

Bricanyl può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Non sono stati osservati effetti teratogeni nei pazienti e negli animali, tuttavia si raccomanda cautela nell'utilizzare il farmaco durante il I° trimestre di gravidanza.

Terbutalina passa nel latte materno ma è improbabile che a dosi terapeutiche abbia un effetto sul lattante.

Nei neonati prematuri, le cui madri sono state trattate con β2 agonisti, sono stati riportati casi di ipoglicemia transitoria.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa