Briovitase

16 gennaio 2021

Briovitase


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Briovitase (acido aspartico sale di magnesio + acido aspartico sale di potassio)


Briovitase è un farmaco a base di acido aspartico sale di magnesio + acido aspartico sale di potassio, appartenente al gruppo terapeutico Integratori minerali, Potassio. E' commercializzato in Italia da Montefarmaco OTC S.p.A.

Confezioni e formulazioni di Briovitase disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Briovitase disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Briovitase e perchè si usa


BRIOVITASE è indicato in tutti gli stati di carenza di potassio e di magnesio, che si manifestano generalmente con una sensazione di stanchezza, debolezza muscolare e crampi. Tali carenze possono essere provocate da eccessiva sudorazione, intensa attività fisica, diarree e vomito profusi.

Indicazioni: come usare Briovitase, posologia, dosi e modo d'uso


La dose per adulti è di 2 bustine di polvere per sospensione orale al giorno. Occorrono circa 4 giorni di terapia prima di poter notare un miglioramento clinico soggettivo. Si consiglia di continuare la somministrazione di BRIOVITASE per almeno due settimane.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Briovitase


Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

La somministrazione di alte dosi di aspartato di potassio e di magnesio è controindicata in presenza di grave insufficienza renale o surrenalica. Stati di disidratazione acuta. Miotonia congenita.

Briovitase può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Non vi sono limitazioni particolari.

Quali sono gli effetti indesiderati di Briovitase


Disturbi addominali, nausea, vomito e diarrea sono stati riportati occasionalmente.

Questi sintomi possono scomparire somministrando il prodotto in giusta dose dopo i pasti.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa