Epsodilave

22 settembre 2019

Epsodilave





Epsodilave è un farmaco a base del principio attivo Eparina Sodica, appartenente al gruppo terapeutico Eparine. E' commercializzato in Italia dall'azienda Pfizer Italia S.r.l..


TITOLARE AIC:

Pfizer Italia S.r.l.

MARCHIO:

Epsodilave

PRINCIPIO ATTIVO:

Eparina Sodica

GRUPPO TERAPEUTICO:

Eparine


CONFEZIONI E FORMULAZIONI DISPONIBILI DI Epsodilave


I foglietti illustrativi di Epsodilave sono disponibili per le seguenti confezioni. Clicca su una delle confezioni per accedere alla scheda completa e al foglietto illustrativo (bugiardino):


A COSA SERVE Epsodilave (Eparina Sodica)


EPSODILAVE è una soluzione sterile di eparina indicata per mantenere la pervietà di cateteri venosi (centrali e periferici) e cannule, utilizzati nella somministrazione endovenosa, intermittente o infusionale, ed in caso di ripetuti prelievi di sangue. Dopo la collocazione iniziale in vena del dispositivo, EPSODILAVE può essere usato dopo ogni somministrazione o dopo ogni prelievo di sangue.

L'eparinizzazione dei cateteri e dei dispositivi di perfusione a riposo, viene effettuata allo scopo di prevenire l'occlusione del lume per un riflusso ematico. I volumi e le concentrazioni di EPSODILAVE sono stati previsti per ottenere un effetto anticoagulante all'interno del catetere o del circuito a riposo, senza possibili effetti sistemici.

Epsodilave (Eparina Sodica) può essere utilizzato per la cura di varie malattie e patologie come:




Ultimi articoli