Formoterolo Viatris

17 novembre 2019

Formoterolo Viatris




Formoterolo Viatris è un farmaco a base di Formoterolo Fumarato, appartenente al gruppo terapeutico Adrenergici respiratori. E' commercializzato in Italia da Meda Pharma S.p.A..


Confezioni e formulazioni di Formoterolo Viatris (Formoterolo Fumarato) disponibili


Seleziona una delle seguenti confezioni di Formoterolo Viatris per accedere alla scheda relativa e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Formoterolo Viatris (Formoterolo Fumarato) e perchè si usa


Formoterolo Viatris Novolizer 12 microgrammi è indicato in adulti, adolescenti e bambini dai 6 ai 12 anni.

Formoterolo Viatris Novolizer 12 microgrammi è indicato come trattamento sintomatico a lungo termine dell'asma persistente da moderata a severa in pazienti che necessitano di regolare terapia con β2-agonisti a lunga durata d'azione associata a terapia antinfiammatoria per via inalatoria (con o senza glucocorticoidi orali).

La terapia con i glucocorticoidi deve essere mantenuta regolarmente.

Formoterolo Viatris Novolizer 12 microgrammi è anche indicato per alleviare i sintomi bronco-ostruttivi in pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) che richiedono una terapia broncodilatatoria di lunga durata.



Come usare Formoterolo Viatris (Formoterolo Fumarato): posologia, dosi e modo d'uso


Per uso inalatorio.

L'uso di dosi superiori a quelle normalmente richieste dal singolo paziente per più di due giorni a settimana è indicativo di un controllo non ottimale della patologia ed il trattamento deve essere rivalutato.

Asma

Adulti (inclusi gli anziani) e adolescenti di età superiore a 12 anni

Terapia di mantenimento:

1 inalazione (12 microgrammi) due volte al giorno. Nelle forme più gravi questo regime di dosi può essere aumentato a 2 inalazioni (24 microgrammi) da inalare due volte al giorno.

La dose massima giornaliera è di 4 inalazioni (2 inalazioni da inalare2 volte al giorno) corrispondenti a 48 microgrammi.

Popolazione pediatrica

Bambini di 6 anni e di età superiore

Terapia di mantenimento:

1 inalazione (12 microgrammi) da inalare due volte al giorno. Nelle forme più gravi questo regime di dosi può essere aumentato a 2 inalazioni (24 microgrammi) da inalare due volte al giorno ma solo dopo valutazione medica.

La dose giornaliera non deve eccedere 2 inalazioni (24 microgrammi), comunque, occasionalmente può essere concesso fino a un massimo di 4 inalazioni (corrispondenti a 48 microgrammi) nel periodo delle 24 ore.

Bambini di età inferiore ai 6 anni

I bambini di età inferiore ai 6 anni non vanno trattati con Formoterolo Viatris Novolizer in quanto non è disponibile esperienza sufficiente per questo gruppo di età.

BPCO

Adulti (inclusi gli anziani) e adolescenti di età superiore a 12 anni:

Dosaggio regolare: 1 inalazione (12 microgrammi) 2 volte al giorno

La dose giornaliera per l'uso regolare non dovrebbe eccedere le 2 inalazioni (24 microgrammi).

Se richiesto, possono essere usate ulteriori inalazioni al di là di quelle prescritte per l'abituale terapia, per alleviare i sintomi, fino ad una dose massima totale giornaliera di 4 inalazioni corrispondenti a 48 microgrammi (abituale + come richiesto). Non devono essere assunte più di 2 inalazioni in ogni singola occasione.

L'uso del formoterolo è indicato per quei pazienti in trattamento con corticosteroidi inalatori nei quali un ulteriore trattamento sintomatico regolare dell'asma è richiesto in aggiunta ai corticosteroidi per via inalatoria.

Benché il formoterolo abbia una rapida insorgenza d'azione, i broncodilatatori a lunga durata d'azione (come il formoterolo) per via inalatoria, devono essere usati solamente per la terapia broncodilatatoria di mantenimento.

Il formoterolo non è indicato per gli attacchi acuti d'asma. In caso di attacco acuto d'asma va impiegato un β2-agonista a breve durata d'azione.

I pazienti vanno avvertiti di non interrompere o cambiare la terapia steroidea quando inizino un trattamento con Formoterolo Viatris Novolizer.

Anziani e pazienti con compromissione renale o epatica

Nessun aggiustamento della dose deve essere richiesto negli anziani o nei pazienti con alterata funzionalità renale o epatica (vedere paragrafo 4.4).

Modalità di trattamento

Per assicurare che il principio attivo raggiunga in maniera ottimale il sito d'azione voluto è necessario inalare regolarmente, profondamente ed il più rapidamente possibile (fino alla massima capacità inalatoria). Uno scatto chiaramente udibile ed il cambio di colore nella finestra di controllo indicano che l'inalazione è stata eseguita in maniera corretta. Se non si sente uno scatto udibile e il colore nella finestra di controllo non cambia, l'inalazione va ripetuta. L'inalatore rimane bloccato fino a che l'inalazione non è eseguita correttamente

Uso e manutenzione del Novolizer


  1. Esercitare una lieve pressione contemporanea sulle superfici zigrinate di entrambi i lati del coperchio, spingere in avanti il coperchio e sollevarlo.
  2. Rimuovere il foglio protettivo di alluminio dal contenitore della cartuccia ed estrarre la nuova cartuccia.
  3. Inserire la cartuccia nel Novolizer con il contatore di dosi rivolto verso il boccaglio.
  4. Riporre il coperchio nei propri binari di scivolamento partendo dall'alto e spingendolo completamente giù verso il tasto di dosaggio fino a che torna a posto con uno scatto. La cartuccia può essere lasciata nel Novolizer fino a che è esaurita o fino a 6 mesi dopo il suo inserimento.
Nota: le cartucce di Formoterolo Viatris Novolizer 12 microgrammi possono essere usate solo nell'inalatore per polvere Novolizer.

Uso

  1. Quando possibile, sedersi o stare in piedi durante l'inalazione. Utilizzare il Novolizer tenendolo sempre in posizione orizzontale. Come prima cosa togliere la capsula protettiva.
  2. Premere a fondo il bottone colorato di dosaggio. Si udirà un sonoro doppio scatto e il colore della finestra di controllo (quella inferiore) cambierà dal rosso al verde. Quindi, rilasciare il bottone colorato di dosaggio. Il colore verde nella finestra indica che il Novolizer è pronto per l'uso.
  3. Espirare il più a lungo possibile (ma non nell'inalatore per polvere).
  4. Porre le labbra attorno al boccaglio. Aspirare la polvere con un respiro profondo. Durante questo respiro si deve udire un sonoro scatto indicante un'inalazione corretta. Trattenere il respiro per qualche secondo e quindi riprendere una respirazione normale.
Nota: se il paziente necessita di più di un'inalazione per volta, ripetere le operazioni dal punto 2 al punto 4.

  1. Riporre la capsula protettiva sul boccaglio: la procedura di inalazione ora è completa.
  2. Il numero che compare nella finestra superiore indica il numero di inalazioni restanti.
Nota: il tasto colorato di dosaggio deve essere premuto solo immediatamente prima dell'inalazione.

Con il Novolizer non è possibile un'errata doppia inalazione. Lo scatto sonoro e la variazione di colore nella finestra di controllo indicano che l'inalazione è stata effettuata in modo corretto. Se il colore nella finestra di controllo non cambia, l'inalazione deve essere ripetuta. Se l'inalazione non viene completata in modo corretto dopo svariati tentativi, il paziente deve consultare il medico.

Pulizia

Il Novolizer deve essere pulito a intervalli regolari, ma almeno ogni volta che la cartuccia viene sostituita. Le istruzioni per la pulizia del dispositivo si trovano nelle istruzioni di funzionamento dentro la scatola.

Notaper assicurare un corretto uso dell'inalatore, i pazienti devono ricevere adeguate informazioni su come usare il dispositivo. I bambini devono usare il medicinale solo sotto la supervisione di un adulto.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Formoterolo Viatris (Formoterolo Fumarato)


Ipersensibilità al principio attivo formoterolo o all'eccipiente lattosio.



Formoterolo Viatris (Formoterolo Fumarato) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Fertilità

Vi sono solo dati limitati relativi alla fertilità (vedere paragrafo 5.3). Studi di riproduzione nei ratti non hanno evidenziato una compromissione della fertilità a dosi orali fino a 3 mg/kg (approssimativamente 1000 volte la dose inalatoria giornaliera raccomandata di 24 μg nell'uomo di espressa in mg/m2).

Gravidanza

Non vi sono dati adeguati sull'uso di formoterolo nelle donne in stato di gravidanza. Negli studi su animali, il formoterolo ha causato mancato impianto, diminuita sopravvivenza post natale precoce e diminuito peso alla nascita. Gli effetti sono comparsi ad esposizioni sistemiche considerevolmente più elevate di quelle raggiunte durante l'uso clinico del Formoterolo. Il trattamento con Formoterolo può essere considerato in tutte le fasi della gravidanza qualora necessario per il controllo dell'asma, e se il beneficio atteso per la madre sia superiore a qualsiasi possibile rischio per il feto. Il rischio potenziale per l'uomo è sconosciuto.

Allattamento

Non è noto se formoterolo passi nel latte materno. Nel ratto, piccole quantità di formoterolo sono state ritrovate nel latte materno. La somministrazione di Formoterolo in donne che stanno allattando deve essere considerata solo se si ritiene che il beneficio atteso per la madre sia superiore a qualsiasi possibile rischio per il feto.



Formoterolo Viatris (Formoterolo Fumarato) è utilizzato per la cura delle seguenti patologie:



Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a numeri di paragrafo non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico



Ultimi articoli