Arvenum 500 mg 30 compresse rivestite con film

Ultimo aggiornamento: 15 giugno 2017
Farmaci - Arvenum

Arvenum 500 mg 30 compresse rivestite con film




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Ist. Farmaco Biologico Stroder S.r.l.

MARCHIO

Arvenum

CONFEZIONE

500 mg 30 compresse rivestite con film

ALTRE CONFEZIONI DI ARVENUM DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
diosmina + esperidina

FORMA FARMACEUTICA
compresse rivestite

GRUPPO TERAPEUTICO
Capillaroprotettori

CLASSE
C

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
DISCR.


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Arvenum 500 mg 30 compresse rivestite con film

Sintomi attribuibili ad insufficienza venosa; stati di fragilità capillare


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Arvenum 500 mg 30 compresse rivestite con film

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo (qui non riportato) 6.1.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Arvenum 500 mg 30 compresse rivestite con film

Nessuna.


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Arvenum 500 mg 30 compresse rivestite con film

Non sono stati effettuati studi di interazione.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Arvenum 500 mg 30 compresse rivestite con film

2 compresse rivestite con film al giorno (1 a mezzogiorno e 1 alla sera) al momento dei pasti, anche nell'insufficienza venosa del plesso emorroidario.


SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Arvenum 500 mg 30 compresse rivestite con film

Non sono stati riportati casi di sovradosaggio.


EFFETTI INDESIDERATI



Quali sono gli effetti collaterali di Arvenum 500 mg 30 compresse rivestite con film

I seguenti effetti o reazioni avverse sono stati riportati e sono stati classificati secondo la seguente frequenza: molto comune (>1/10); comune (>1/100, <1/10); non comune (>1/1.000, <1/100); raro (>1/10.000, <1/1.000); molto raro (<1/10.000), non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili).

Patologie del sistema nervoso

Raro: vertigini, cefalea, malessere

Patologie gastrointestinali

Comune: diarrea, dispepsia, nausea, vomito

Non comune: colite

Non nota: dolore addominale

Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo

Raro: rash, prurito, orticaria

Non nota: edema al volto, alle labbra, alla palpebra; edema di Quincke

Patologie del sistema emolinfopoietico

Non nota: trombocitopenia

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto rischio/beneficio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.


CONSERVAZIONE



Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare per la conservazione.


PATOLOGIE ASSOCIATE







Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Gravidanza. Fare attenzione al caldo estivo
Salute femminile
24 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Gravidanza. Fare attenzione al caldo estivo
Campagna mondiale per la salute della donna
Salute femminile
20 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Campagna mondiale per la salute della donna
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle