Connettivina Plus u.est. crema 25 g

Ultimo aggiornamento: 02 maggio 2018
Farmaci - Connettivina Plus

Connettivina Plus u.est. crema 25 g




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Fidia Farmaceutici S.p.A.

MARCHIO

Connettivina Plus

CONFEZIONE

u.est. crema 25 g

ALTRE CONFEZIONI DI CONNETTIVINA PLUS DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
sulfadiazina argentica + acido ialuronico

FORMA FARMACEUTICA
crema

GRUPPO TERAPEUTICO
Antibatterici sulfonamidici

CLASSE
C

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
DISCR.


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Connettivina Plus u.est. crema 25 g

Profilassi e trattamento locale di piaghe, ulcere varicose e ustioni.




CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Connettivina Plus u.est. crema 25 g

Ipersensibilità verso i componenti del prodotto o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico.




AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Connettivina Plus u.est. crema 25 g

Connettivina Plus deve essere utilizzata con cautela in soggetti che hanno manifestato precedenti allergie verso i sulfamidici ed in presenza di insufficienza epatica o renale.




INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Connettivina Plus u.est. crema 25 g

Enzimi proteolitici locali, applicati contemporaneamente a Connettivina Plus, possono essere inattivati dalla presenza di ioni argento.




POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Connettivina Plus u.est. crema 25 g

- Connettivina Plus 0,2% + 1% crema:

stendere su tutta la sede della lesione uno strato uniforme di crema di 2-3 mm di spessore, una o due volte al giorno.

- Connettivina Plus 2 mg + 40 mg garze impregnate

- Connettivina Plus 4 mg + 80 mg garze impregnate

- Connettivina Plus 12 mg + 240 mg garze impregnate

applicare una o più garze medicate due o più volte al giorno a seconda dell'estensione delle lesioni.

L'applicazione deve continuare senza interruzione, fino a completa cicatrizzazione.




SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Connettivina Plus u.est. crema 25 g

Non sono noti casi di sovradosaggio.




EFFETTI INDESIDERATI



Quali sono gli effetti collaterali di Connettivina Plus u.est. crema 25 g

A seguito di applicazione di Connettivina Plus potrebbero raramente verificarsi reazioni di tipo locale, di modesta entità.

Non sono mai pervenute segnalazioni di reazioni avverse di tipo sistemico, infatti l'assorbimento percutaneo di Connettivina Plus è trascurabile. Tuttavia, poichè la somministrazione sistemica di sulfamidici può provocare reazioni avverse quali insufficienza renale, epatite tossica, agranulocitosi, trombocitopenia e leucopenia, non si può escludere che il trattamento di estese parti del corpo con Connettivina Plus possa dar luogo ad effetti indesiderati classici dei sulfamidici somministrati per via sistemica.




CONSERVAZIONE



Non conservare al di sopra di 30°C.




PATOLOGIE ASSOCIATE







Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
A Capo Nord per la sclerodermia
Pelle
16 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
A Capo Nord per la sclerodermia
Pediculosi
Infanzia
12 agosto 2018
Libri e pubblicazioni
Pediculosi
Sudamina (caldo eccessivo)
Pelle
05 agosto 2018
Libri e pubblicazioni
Sudamina (caldo eccessivo)
L'esperto risponde