Dentinale 0,5% + 0,5% pasta gengivale 25 g

18 settembre 2021
Farmaci - Dentinale

Dentinale 0,5% + 0,5% pasta gengivale 25 g




Dentinale 0,5% + 0,5% pasta gengivale 25 g è un medicinale di automedicazione (classe C), a base di sodio benzoato + amilocaina, appartenente al gruppo terapeutico Stomatologici. E' commercializzato in Italia da Montefarmaco OTC S.p.A.


INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


TITOLARE AIC:

Montefarmaco OTC S.p.A.

MARCHIO

Dentinale

CONFEZIONE

0,5% + 0,5% pasta gengivale 25 g

FORMA FARMACEUTICA
pasta

PRINCIPIO ATTIVO
sodio benzoato + amilocaina

GRUPPO TERAPEUTICO
Stomatologici

CLASSE
C

RICETTA
medicinale di automedicazione

PREZZO
DISCR.


CONFEZIONI DISPONIBILI IN COMMERCIO


Confezioni e formulazioni di Dentinale disponibili in commercio:

  • dentinale 0,5% + 0,5% pasta gengivale 25 g (scheda corrente)

FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (PDF)


SCARICA IL PDF DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (AIFA)


Foglietto illustrativo Dentinale »

N.B. Alcuni PDF potrebbero non essere disponibili


INDICAZIONI TERAPEUTICHE


A cosa serve Dentinale? Perchè si usa?


Trattamento dei dolori alle gengive per la nascita dei primi denti dei bambini (eruzioni dolorose dei denti nella prima infanzia).


CONTROINDICAZIONI


Quando non dev'essere usato Dentinale?


Ipersensibilità accertata verso i componenti.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO


Cosa serve sapere prima di prendere Dentinale?


L'uso, specie se prolungato, del prodotto non esclude la possibilità, anche se molto rara, di fenomeni di sensibilizzazione. Qualora dovessero verificarsi sospendere l'applicazione del preparato.

Tenere il prodotto fuori dalla portata dei bambini.


INTERAZIONI


Quali farmaci, principi attivi o alimenti possono interagire con l'effetto di Dentinale?


Non segnalate.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE


Come si usa Dentinale? Dosi e modo d'uso


Massaggiare le gengive del bambino con un dito o con un batuffolo di cotone, moderatamente cosparso di DENTINALE.

Applicare il preparato 2-3 volte al giorno secondo necessità.

È opportuno mantenere il trattamento per il periodo strettamente necessario, soprattutto nel caso in cui si proceda ad un trattamento a livello delle mucose.


SOVRADOSAGGIO


Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Dentinale?


Per alti dosaggi nel caso in cui l'amilocaina raggiunga il circolo sistemico, si possono avere manifestazioni a livello gastrointestinale come nausea e vomito e a livello del sistema nervoso centrale come eccitazione e tremore.


EFFETTI INDESIDERATI


Quali sono gli effetti collaterali di Dentinale?


I principali effetti indesiderati che riguardano la somministrazione di anestetici locali, in genere si manifestano a livello gastrointestinale con nausea e vomito.


GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO


E' possibile prendere Dentinale durante la gravidanza e l'allattamento?


Non pertinente.


GUIDA DI VEICOLI E USO DI MACCHINARI


Effetti di Dentinale sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari


Non pertinente.


PRINCIPIO ATTIVO


100 g di pasta gengivale contengono:

Amilocaina cloridrato 500 mg

Sodio benzoato 500 mg


ECCIPIENTI


Saccarina, Mentolo, Zafferano tintura, Arancia dolce essenza, Sodio carbonato anidro, Acqua depurata, Miele


SCADENZA E CONSERVAZIONE


Scadenza: 36 mesi

Conservare a temperatura inferiore a 30°C.


NATURA E CONTENUTO DEL CONTENITORE


Tubetto di alluminio contenente 25 g di pasta gengivale in astuccio in cartone.

Data ultimo aggiornamento: 20/07/2021

Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci e integratori:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
FarmacistaPiù: la resilienza della sanità italiana
Farmaci e cure
09 settembre 2021
Notizie e aggiornamenti
FarmacistaPiù: la resilienza della sanità italiana
Piccoli disturbi in vacanza: tutto quello che serve
Farmaci e cure
23 luglio 2021
Notizie e aggiornamenti
Piccoli disturbi in vacanza: tutto quello che serve
Covid-19, intelligenza artificiale, un aiuto alla ricerca
Farmaci e cure
15 luglio 2021
Speciale Coronavirus
Covid-19, intelligenza artificiale, un aiuto alla ricerca