Dermomycin Cort 0,03% + 2% crema 30 g

Ultimo aggiornamento: 26 marzo 2018
Farmaci - Dermomycin Cort

Dermomycin Cort 0,03% + 2% crema 30 g




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Alfasigma S.p.a.

MARCHIO

Dermomycin Cort

CONFEZIONE

0,03% + 2% crema 30 g

PRINCIPIO ATTIVO
triamcinolone benetonide + acido fusidico

FORMA FARMACEUTICA
crema

GRUPPO TERAPEUTICO
Corticosteroidi

CLASSE
CN

RICETTA
medicinale soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
16,00 €


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Dermomycin Cort 0,03% + 2% crema 30 g

Terapia delle piodermiti batteriche caratterizzate da esagerata componente infiammatoria, allo scopo di combattere contemporaneamente l'agente causale e l'iperreattività. Prevenzione e terapia della impetiginizzazione secondaria di tutte le dermatosi allergiche e disreattive primitivamente non infette.


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Dermomycin Cort 0,03% + 2% crema 30 g

Ipersensibilità accertata verso qualsiasi componente del prodotto.

I preparati corticosteroidi sono controindicati nei soggetti affetti da Tbc cutanea ed herpes simplex, nonché da malattie virali e micotiche con localizzazione cutanea.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Dermomycin Cort 0,03% + 2% crema 30 g

L'applicazione epicutanea dei cortisonici nel trattamento di dermatosi estese e per periodi prolungati può determinare un assorbimento sistemico; tale evenienza si verifica più facilmente quando si ricorra al bendaggio occlusivo. Nei neonati il pannolino può fungere da bendaggio occlusivo. In presenza di una super-infezione cutanea va istituita opportuna terapia di copertura.

L'uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico, può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione.

Evitare l'uso oftalmico e l'applicazione nel canale auricolare esterno in caso di perforazione timpanica.

TENERE IL MEDICINALE FUORI DALLA PORTATA DEI BAMBINI


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Dermomycin Cort 0,03% + 2% crema 30 g

Non segnalate.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Dermomycin Cort 0,03% + 2% crema 30 g

Pulire l'area cutanea interessata, quindi applicare uno strato di crema alto 2-3 mm e frizionare leggermente. L'operazione va ripetuta inizialmente 3 volte al giorno, quindi 2 volte, una la mattina ed una la sera.


SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Dermomycin Cort 0,03% + 2% crema 30 g

Non sono conosciuti fenomeni da sovradosaggio da DERMOMYCIN CORT.


EFFETTI INDESIDERATI



Quali sono gli effetti collaterali di Dermomycin Cort 0,03% + 2% crema 30 g

In corso di terapia cortisonica epicutanea, specie per trattamenti intensi e prolungati, possono manifestarsi alcuni dei seguenti effetti collaterali: sensazioni di bruciore, prurito, irritazione, secchezza della pelle, atrofia cutanea, eruzione acneica, ipopigmentazione, atrofia e strie localizzate alle zone intertriginose trattate per un lungo periodo di tempo con medicazione occlusiva.


CONSERVAZIONE



Non richieste.


PATOLOGIE ASSOCIATE







Potrebbe interessarti
Pelle più giovane con i trattamenti giusti
Pelle
18 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Pelle più giovane con i trattamenti giusti
Smagliature e strie: l’importanza della prevenzione
Pelle
14 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Smagliature e strie: l’importanza della prevenzione
Pertosse
Malattie infettive
10 settembre 2018
Patologie
Pertosse
L'esperto risponde