Esto 14 compresse 500 mg

Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2018
Farmaci - Esto

Esto 14 compresse 500 mg




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Aziende Chimiche Riunite Angelini Francesco A.C.R.A.F S.p.A. - Sede Legale

MARCHIO

Esto

CONFEZIONE

14 compresse 500 mg

ALTRE CONFEZIONI DI ESTO DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
olamina alfoscerato

FORMA FARMACEUTICA
compressa

GRUPPO TERAPEUTICO
Psicostimolanti

CLASSE
C

RICETTA
medicinale soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
16,00 €


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Esto 14 compresse 500 mg

Trattamento coadiuvante delle sindromi involutive cerebrali dell'anziano.


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Esto 14 compresse 500 mg

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo (qui non riportato) 6.1.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Esto 14 compresse 500 mg

Non vi sono particolari avvertenze e precauzioni per l'uso di questo medicinale.

Informazioni importanti su alcuni eccipienti:

ESTO soluzione orale contiene:

  • metile e propile paraidrossibenzoato: possonocausare reazioni allergiche (anche ritardate).



INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Esto 14 compresse 500 mg

Durante gli studi non sono emerse interazioni con altri farmaci.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Esto 14 compresse 500 mg

Posologia

ESTO compresse: 1 compressa, 2 volte al giorno.

ESTO soluzione orale: 1 flacone, 2 volte al giorno.

ESTO fiale: 1 fiala al giorno per via intramuscolare o endovenosa.

Popolazione pediatrica

ESTO non è indicato per la popolazione pediatrica.


SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Esto 14 compresse 500 mg

Non sono stati segnalati fenomeni di sovradosaggio.


EFFETTI INDESIDERATI



Quali sono gli effetti collaterali di Esto 14 compresse 500 mg

Come precursore di sostanze biologiche la somministrazione anche protratta di l-alfa-GFE non pone particolari problemi di tollerabilità.

Molto raramente sono stati segnalati episodi di nausea e/o vomito o di leggera sonnolenza, tendenti peraltro a scomparire spontaneamente.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo “www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili“.


CONSERVAZIONE



ESTO compresse: conservare a temperatura non superiore a 30°C.

ESTO fiale esoluzione orale: non sono necessarie precauzioni particolari per la conservazione.






Ultimi articoli
L'esperto risponde