Gaviscon Advance 1.000 mg/10 ml + 200 mg/10 ml sosp. orale menta 20 bustine 10 ml

Ultimo aggiornamento: 07 maggio 2019

Farmaci - Foglietto illustrativo Gaviscon Advance

Gaviscon Advance 1.000 mg/10 ml + 200 mg/10 ml sosp. orale menta 20 bustine 10 ml




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


TITOLARE AIC:

Reckitt Benckiser Healthcare (Italia)

MARCHIO

Gaviscon Advance

CONFEZIONE

1.000 mg/10 ml + 200 mg/10 ml sosp. orale menta 20 bustine 10 ml

ALTRE CONFEZIONI DI GAVISCON ADVANCE DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
sodio alginato + potassio bicarbonato

FORMA FARMACEUTICA
sospensione

GRUPPO TERAPEUTICO
Antiulcera

CLASSE
A

RICETTA
medicinale soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
4,79 €

NATURA E CONTENUTO DEL CONTENITORE


Astuccio di cartone esterno contenente bustine monodose di forma allungata e un cucchiaio dosatore in polistirene trasparente preformato con incavo con misure da 2,5 ml e 5 ml.

Le confezioni sono da 2, 4, 10, 12, 20, 24 o 48 bustine.

È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.

Il cucchiaio dosatore può non essere disponibile in tutti i mercati/confezioni.

Le bustine sono costituite da poliestere, alluminio e polietilene. Sono disponibili anche confezioni contenenti una singola bustina o due bustine, inserite in un astuccio di cartone. Ogni bustina contiene 5 ml o 10 ml di medicinale.


FOGLIETTO ILLUSTRATIVO


SCARICA IL PDF DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (AIFA)

Foglietto illustrativo Gaviscon Advance


INDICAZIONI TERAPEUTICHE


A cosa serve Gaviscon Advance 1.000 mg/10 ml + 200 mg/10 ml sosp. orale menta 20 bustine 10 ml

Trattamento dei sintomi legati al reflusso gastro-esofageo, quali rigurgito acido, pirosi e indigestione (dovuta a reflusso), ad esempio dopo i pasti o nel corso della gravidanza o in pazienti con sintomi legati a esofagite da reflusso.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE


Come si usa Gaviscon Advance 1.000 mg/10 ml + 200 mg/10 ml sosp. orale menta 20 bustine 10 ml

Posologia

Adulti e bambini da 12 anni in su: 5-10 ml dopo i pasti e la sera prima di andare a letto.

Bambini al di sotto dei 12 anni: deve essere somministrato solo su consiglio medico.

Durata del trattamento

Se i sintomi non migliorano dopo sette giorni, il quadro clinico deve essere rivalutato.

Popolazioni speciali

Anziani: non è necessario modificare le dosi per questa fascia d'età.

Pazienti con insufficienza epatica: non è necessario modificare le dosi.

Pazienti con insufficienza renale: prestare attenzione se è necessaria una dieta povera di sali (vedere paragrafo 4.4).

Modo di somministrazione

Uso orale.

La sospensione non utilizzata deve essere gettata.


CONTROINDICAZIONI


Quando non dev'essere usato Gaviscon Advance 1.000 mg/10 ml + 200 mg/10 ml sosp. orale menta 20 bustine 10 ml

Questo medicinale è controindicato in pazienti con ipersensibilità nota o sospetta ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti, come metile paraidrossibenzoato (E218) e propile paraidrossibenzoato (E216) (vedere paragrafo 4.4).


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO


Cosa serve sapere prima di prendere Gaviscon Advance 1.000 mg/10 ml + 200 mg/10 ml sosp. orale menta 20 bustine 10 ml

Se i sintomi non migliorano dopo sette giorni, il quadro clinico deve essere rivalutato.

Ogni dose da 5 ml contiene 53 mg (2,3 mmol) di sodio e 39 mg (1,0 mmol) di potassio. Ciò deve essere tenuto in considerazione nei casi in cui sia raccomandata una dieta particolarmente povera di sale, ad esempio in alcuni casi di insufficienza cardiaca congestizia e compromissione renale o nel caso di assunzione di farmaci che possono aumentare i livelli di potassio nel plasma.

Ogni dose da 5 ml contiene 100 mg (1,0 mmol) di calcio carbonato. Si deve prestare attenzione nel trattare pazienti affetti da ipercalcemia, nefrocalcinosi e calcoli renali recidivi contenenti calcio.

Questo medicinale contiene metile paraidrossibenzoato (E218) e propile paraidrossibenzoato (E216), che possono causare reazioni allergiche (talvolta ritardate).

Per il trattamento di bambini di età inferiore ai 12 anni vedere il paragrafo 4.2.


INTERAZIONI


Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Gaviscon Advance 1.000 mg/10 ml + 200 mg/10 ml sosp. orale menta 20 bustine 10 ml

Nessuna nota.


SOVRADOSAGGIO


Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Gaviscon Advance 1.000 mg/10 ml + 200 mg/10 ml sosp. orale menta 20 bustine 10 ml

In caso di sovradosaggio, si deve ricorrere a trattamento sintomatico. Il paziente può notare distensione addominale.


GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO


Assumere Gaviscon Advance 1.000 mg/10 ml + 200 mg/10 ml sosp. orale menta 20 bustine 10 ml durante la gravidanza e l'allattamento

Gravidanza

Studi clinici su più di 500 donne in gravidanza e un'ampia quantità di dati derivanti dall'esperienza post-marketing indicano che i principi attivi non comportano malformazioni né tossicità feto/neonatale.

Gaviscon Advance può essere usato durante la gravidanza se clinicamente necessario.

Allattamento

Nessun effetto noto sui neonati allattati. Gaviscon Advance può essere usato durante l'allattamento.

Fertilità

Nessun effetto noto sulla fertilità umana.


GUIDA DI VEICOLI E USO DI MACCHINARI


Effetti di Gaviscon Advance 1.000 mg/10 ml + 200 mg/10 ml sosp. orale menta 20 bustine 10 ml sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Gaviscon Advance non altera o altera in modo trascurabile la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari


CONSERVAZIONE


Non refrigerare.


PRINCIPIO ATTIVO


Ogni dose da 5 ml contiene sodio alginato 500 mg e potassio bicarbonato 100 mg.

1 ml contiene sodio alginato 100 mg e potassio bicarbonato 20 mg.

Eccipienti con effetti noti: metile paraidrossibenzoato (E218) e propile paraidrossibenzoato (E216).

Per l'elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1


ECCIPIENTI


Gaviscon Advance 1.000 mg/10 ml + 200 mg/10 ml sosp. orale menta 20 bustine 10 ml contiene i seguenti eccipienti:

Calcio carbonato, carbomero 974P, metile paraidrossibenzoato (E218), propile paraidrossibenzoato (E216), saccarina sodica, aroma di menta, sodio idrossido (per regolare il pH), acqua depurata.





Ultimi articoli
L'esperto risponde