Gluthion 600 mg/4 ml polv. e solv. per soluz. iniettabile 10 flaconcini polv. + 10 fiale solv.

09 aprile 2020

Farmaci - Gluthion

Gluthion 600 mg/4 ml polv. e solv. per soluz. iniettabile 10 flaconcini polv. + 10 fiale solv.




Gluthion è un farmaco a base di glutatione, appartenente al gruppo terapeutico Antidoti. E' commercializzato in Italia da C.T. Laboratorio Farmaceutico S.r.l..


INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


TITOLARE AIC:

C.T. Laboratorio Farmaceutico S.r.l.

MARCHIO

Gluthion

CONFEZIONE

600 mg/4 ml polv. e solv. per soluz. iniettabile 10 flaconcini polv. + 10 fiale solv.

FORMA FARMACEUTICA
Polvere

PRINCIPIO ATTIVO
glutatione

GRUPPO TERAPEUTICO
Antidoti

CLASSE
C

RICETTA
medicinale soggetto a prescrizione medica

PREZZO
28,00 €


FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (PDF)


SCARICA IL PDF DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (AIFA)

Foglietto illustrativo Gluthion (glutatione)

N.B. Alcuni PDF potrebbero non essere disponibili


INDICAZIONI TERAPEUTICHE


A cosa serve Gluthion (glutatione)? Perchè si usa?


Profilassi della neuropatia conseguente a trattamento chemioterapico con cisplatino o analoghi.


CONTROINDICAZIONI


Quando non dev'essere usato Gluthion (glutatione)


Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO


Cosa serve sapere prima di prendere Gluthion (glutatione)


Il prodotto nell'uso intramuscolare deve essere sciolto completamente con la sua fiala solvente: la soluzione si presenta limpida ed incolore.

Il prodotto nell'uso endovenoso può essere sciolto con il suo solvente (acqua p.p.i.) ed iniettato lentamente per via diretta oppure somministrato per fleboclisi aggiungendolo ad almeno 20 ml della soluzione sterile da infondere.


INTERAZIONI


Quali farmaci, principi attivi o alimenti possono interagire con l'effetto di Gluthion (glutatione)


Nessuna nota.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE


Come si usa Gluthion (glutatione)? Dosi e modo d'uso


  • Nelle forme più impegnative 1-2 flaconcini al giorno da 600 mg per via intramuscolare o per via endovenosa lenta o aggiunte a fleboclisi.
  • Nelle forme lievi: metà della dose sopraindicata.


SOVRADOSAGGIO


Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Gluthion (glutatione)


Non sono stati riportati casi di sovradosaggio.


EFFETTI INDESIDERATI


Quali sono gli effetti collaterali di Gluthion (glutatione)


Segnalati rari casi di nausea, vomito e cefalea, nonchè di eruzioni cutanee, che scompaiono sospendendo la terapia.


GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO


E' possibile prendere Gluthion (glutatione) durante la gravidanza e l'allattamento?


Sebbene la ricerca sperimentale non abbia evidenziato per il glutatione effetti di tossicità embrio-fetale, è sconsigliabile, come per tutti i nuovi farmaci, l'uso in gravidanza e durante l'allattamento.


GUIDA DI VEICOLI E USO DI MACCHINARI


Effetti di Gluthion (glutatione) sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari


Gluthion non influisce o influisce in modo trascurabile sulla capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.


PRINCIPIO ATTIVO


1 flaconcino da 300 mg contiene:    

Principio attivo

Glutatione sodico mg 321,5 pari a Glutatione mg 300    

1 flaconcino da 600 mg contiene:

Principio attivo

Glutatione sodico mg 643 pari a Glutatione mg 600

per gli eccipienti vedere 6.1


ECCIPIENTI


Acqua p.p.i..


SCADENZA E CONSERVAZIONE


Scadenza: 36 mesi

La soluzione ricostituita è stabile per circa 2 ore se conservata a temperatura ambiente, è stabile per almeno 8 ore se conservata a temperature comprese fra + 0° e + 5°C.


NATURA E CONTENUTO DEL CONTENITORE


Fiala di vetro neutro incolore.

Scatola da 10 flaconcini di polvere da 300 mg + 10 fiale solventi (3 ml).

Scatola da 10 flaconcini di polvere da 600 mg + 10 fiale solventi (4 ml).

È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.


Data ultimo aggiornamento scheda: 05/06/2019

Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico


Farmaci:


Ultimi articoli
Come diventare donatore di organi e tessuti
04 aprile 2020
Notizie e aggiornamenti
Come diventare donatore di organi e tessuti
Vitamina D: un vademecum di AIFA
17 marzo 2020
Notizie e aggiornamenti
Vitamina D: un vademecum di AIFA
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube