Levoreact Oftalmico 0,5 mg/ml collirio 4 ml

Ultimo aggiornamento: 17 aprile 2018
Farmaci - Levoreact Oftalmico

Levoreact Oftalmico 0,5 mg/ml collirio 4 ml




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Johnson & Johnson S.p.A.

MARCHIO

Levoreact Oftalmico

CONFEZIONE

0,5 mg/ml collirio 4 ml

PRINCIPIO ATTIVO
levocabastina cloridrato

FORMA FARMACEUTICA
collirio

GRUPPO TERAPEUTICO
Antiallergici

CLASSE
C

RICETTA
medicinale di automedicazione

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
DISCR.


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Levoreact Oftalmico 0,5 mg/ml collirio 4 ml

Trattamento sintomatico delle congiuntiviti allergiche.


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Levoreact Oftalmico 0,5 mg/ml collirio 4 ml

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo (qui non riportato) 6.1.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Levoreact Oftalmico 0,5 mg/ml collirio 4 ml

Come avviene per tutte le preparazioni oftalmiche contenenti benzalconio cloruro, propilene glicole ed esteri, i pazienti devono essere informati di non usare lenti a contatto morbide (idrofile) durante il trattamento con LEVOREACT OFTALMICO collirio sospensione perchè possono causare irritazione oculare. Rimuovere le lenti a contatto prima dell'applicazione del medicinale e aspettare almeno 15 minuti prima di rimetterle. Il medicinale decolora le lenti a contatto morbide.


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Levoreact Oftalmico 0,5 mg/ml collirio 4 ml

Non sono stati effettuati studi d'interazione.



POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Levoreact Oftalmico 0,5 mg/ml collirio 4 ml

Posologia

Adulti e bambini: la dose abituale è di 1 goccia di LEVOREACT OFTALMICO per occhio, 2 volte al giorno.

La dose può essere aumentata a 1 goccia fino a 3 o 4 volte al giorno.

Il trattamento deve essere continuato per il periodo necessario alla scomparsa dei sintomi.

Modo di somministrazione

Uso oftalmico.

Per le istruzioni sull'uso e la manipolazione del medicinale prima della somministrazione, vedere paragrafo (qui non riportato) 6.6.


SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Levoreact Oftalmico 0,5 mg/ml collirio 4 ml

Sintomi

Non sono stati riportati casi di sovradosaggio con LEVOREACT OFTALMICO. Comunque non si può escludere il verificarsi di sedazione dopo ingestione accidentale del contenuto del flacone.

Trattamento

In caso di ingestione accidentale, avvisare il paziente di bere molti liquidi non alcolici allo scopo di accelerare l'eliminazione renale della levocabastina.


CONSERVAZIONE



Non conservare a temperatura superiore a 25°C.


PATOLOGIE ASSOCIATE







Potrebbe interessarti
Morsi di zecca, come comportarsi
Malattie infettive
17 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Morsi di zecca, come comportarsi
Ambliopia (occhio pigro)
Occhio e vista
23 luglio 2018
Patologie
Ambliopia (occhio pigro)
Vacanze all’estero: attenzione alle zanzare
Malattie infettive
19 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Vacanze all’estero: attenzione alle zanzare
L'esperto risponde