Lomexin u.est. 2% soluz. nebulizzatore 30 ml

10 aprile 2020

Farmaci - Lomexin

Lomexin u.est. 2% soluz. nebulizzatore 30 ml




Lomexin è un farmaco a base di fenticonazolo nitrato, appartenente al gruppo terapeutico Antimicotici. E' commercializzato in Italia da Innova Pharma S.p.A..


INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


TITOLARE AIC:

Recordati Industria Chimica e Farmaceutica S.p.A.

CONCESSIONARIO:

Innova Pharma S.p.A.

MARCHIO

Lomexin

CONFEZIONE

u.est. 2% soluz. nebulizzatore 30 ml

FORMA FARMACEUTICA
spray

ALTRE CONFEZIONI DI LOMEXIN DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
fenticonazolo nitrato

GRUPPO TERAPEUTICO
Antimicotici

CLASSE
C

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

PREZZO
DISCR.


FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (PDF)


SCARICA IL PDF DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (AIFA)

Foglietto illustrativo Lomexin (fenticonazolo nitrato)

N.B. Alcuni PDF potrebbero non essere disponibili


INDICAZIONI TERAPEUTICHE


A cosa serve Lomexin (fenticonazolo nitrato)? Perchè si usa?


Lomexin 2% crema, Lomexin 2% spray cutaneo, soluzione, Lomexin 2% soluzione cutanea, Lomexin 1% e 2% polvere cutanea:
  • Dermatomicosi da dermatofiti (Trichophyton, Microsporum, Epidermophyton) a diversa localizzazione: tinea capitis, tinea corporis, tinea cruris, tinea pedis (piede d'atleta), tinea manuum, tinea faciei, tinea barbae, tinea unguium.
  • Candidiasi della pelle (intertrigo, perleche, candidiasi facciale, candidiasi “da pannolino“, perineale e scrotale); balaniti, balanopostiti; onichia e paronichia.
  • Pityriasis versicolor (da Pityrosporum orbiculare e P. ovale).
  • Otomicosi (da Candida o da muffe); solo se non sono presenti lesioni del timpano.
  • Eritrasma.
  • Micosi con superinfezioni batteriche (da batteri Gram positivi).


CONTROINDICAZIONI


Quando non dev'essere usato Lomexin (fenticonazolo nitrato)


Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Gravidanza (vedere paragrafo 4.6).


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO


Cosa serve sapere prima di prendere Lomexin (fenticonazolo nitrato)


Al momento dell'applicazione sulla lesione si può riscontrare una modesta sensazione di bruciore che scompare rapidamente.

L'uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico, può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione.

In tal caso interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire idonea terapia.

Informazioni importanti su alcuni eccipienti:

Lomexin 2% crema, Lomexin 2% spray cutaneo, soluzione, Lomexin 2% soluzione cutanea contengono glicole propilenico. Possono causare irritazione cutanea.

Lomexin 2% crema contiene alcool cetilico. Può causare reazioni cutanee locali (ad es. dermatiti da contatto).

Lomexin 2% crema contiene lanolina idrogenata. Può causare reazioni cutanee locali (ad es. dermatiti da contatto).


INTERAZIONI


Quali farmaci, principi attivi o alimenti possono interagire con l'effetto di Lomexin (fenticonazolo nitrato)


Nessuna conosciuta.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE


Come si usa Lomexin (fenticonazolo nitrato)? Dosi e modo d'uso


Lomexin va applicato 1-2 volte al giorno, secondo il parere del medico, dopo aver lavato ed asciugato la parte lesa, utilizzando la formulazione adatta alla localizzazione della lesione.

Lomexin 2% crema - è indicato per il trattamento della cute glabra, delle pieghe cutanee e delle mucose; si applica frizionando leggermente. Si usa preferenzialmente per le micosi secche: pityriasis versicolor, eritrasma, onicomicosi (nelle onicomicosi la crema va applicata con bendaggio occlusivo); la crema è adatta all'impiego nelle micosi genitali maschili.

Lomexin 2% spray cutaneo, soluzione e 2% soluzione cutanea - sono indicate per le localizzazioni al cuoio capelluto e per le zone cutanee ricoperte da peli. Lo spray cutaneo soluzione, inoltre, è di facile e comodo impiego per le micosi estese e per le zone difficilmente raggiungibili.

Lomexin 1% e 2% polvere cutanea - si usa per il piede d'atleta ed in generale per le zone intertriginose e per lesioni umide, sia come trattamento unico che come complemento della crema.

Nelle infezioni dei piedi si consiglia di cospargere con Lomexin polvere anche l'interno delle calze e delle scarpe.

Lomexin 1% polvere cutanea è indicato per la profilassi delle reinfezioni.

Nel piede d'atleta e nelle onicomicosi, allo scopo di evitare reinfezioni, è opportuno proseguire il trattamento sopraindicato ancora per una o due settimane dopo la scomparsa delle manifestazioni.

Lomexin non unge, non macchia ed è facilmente asportabile con acqua.


SOVRADOSAGGIO


Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Lomexin (fenticonazolo nitrato)


Non sono stati riportati casi di sovradosaggio.


GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO


E' possibile prendere Lomexin (fenticonazolo nitrato) durante la gravidanza e l'allattamento?


Benchè l'assorbimento percutaneo del fenticonazolo sia piuttosto scarso, si consiglia di non usare il medicinale in gravidanza.


GUIDA DI VEICOLI E USO DI MACCHINARI


Effetti di Lomexin (fenticonazolo nitrato) sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari


Lomexin non altera la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.


PRINCIPIO ATTIVO


Lomexin 2% crema

100 g di crema contengono 2 g di fenticonazolo nitrato.

Eccipienti con effetti noti:

100 g di crema contengono 5 g di glicole propilenico, 3 g di alcool cetilico, 1 g di lanolina idrogenata.

Lomexin 2% spray cutaneo, soluzione

100 ml di soluzione contengono 2 g di fenticonazolo nitrato.

Eccipiente con effetti noti:

100 ml di soluzione contengono 35 g di glicole propilenico.

Lomexin 2% soluzione cutanea

100 ml di soluzione contengono 2 g di fenticonazolo nitrato.

Eccipiente con effetti noti:

100 ml di soluzione contengono 77,50 g di glicole propilenico.

Lomexin 1% polvere cutanea

100 g di polvere contengono 1 g di fenticonazolo nitrato.

Lomexin 2% polvere cutanea

100 g di polvere contengono 2 g di fenticonazolo nitrato.

Per l'elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.


ECCIPIENTI


Lomexin 2% crema

Glicole propilenico

Lanolina idrogenata

Olio di mandorla raffinato

Estere poliglicolico di acidi grassi

Alcool cetilico

Gliceril monostearato

Sodio edetato

Acqua depurata.

Lomexin 2% spray cutaneo, soluzione

Alcool

Glicole propilenico

Acqua depurata.

Lomexin 2% soluzione cutanea

Alcool

Idrossipropilcellulosa

Acqua depurata

Glicole propilenico.

Lomexin 1% polvere cutanea

Silice colloidale idrata

Zinco ossido

Talco.

Lomexin 2% polvere cutanea

Silice colloidale idrata

Zinco ossido

Talco.


SCADENZA E CONSERVAZIONE


Scadenza: 36 mesi

Nessuna.


NATURA E CONTENUTO DEL CONTENITORE


Lomexin 2% crema: tubo di alluminio internamente rivestito di vernice.

Tubo da 30 g.

Lomexin 2% spray cutaneo, soluzione: flacone di vetro.

Flacone da 30 ml.

Lomexin 2% soluzione cutanea: flacone di polietilene.

Flacone da 30 ml.

Lomexin 1% polvere cutanea: barattolo di polipropilene.

Barattolo da 50 g.

Lomexin 2% polvere cutanea: barattolo di polipropilene.

Barattolo da 50 g.

È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.


PATOLOGIE CORRELATE



Data ultimo aggiornamento scheda: 24/03/2020

Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico


Farmaci:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube