Midium 30 capsule

29 marzo 2020

Farmaci - Midium

Midium 30 capsule




Midium è un farmaco a base di retinolo + tocoferolo alfa, acetato + piridossina, appartenente al gruppo terapeutico Vitamine. E' commercializzato in Italia da Teofarma.


INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


TITOLARE AIC:

Teofarma

MARCHIO

Midium

CONFEZIONE

30 capsule

FORMA FARMACEUTICA
capsula

PRINCIPIO ATTIVO
retinolo + tocoferolo alfa, acetato + piridossina

GRUPPO TERAPEUTICO
Vitamine

CLASSE
C

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

PREZZO
DISCR.


FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (PDF)


SCARICA IL PDF DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (AIFA)

Foglietto illustrativo Midium (retinolo + tocoferolo alfa, acetato + piridossina)

N.B. Alcuni PDF potrebbero non essere disponibili


INDICAZIONI TERAPEUTICHE


A cosa serve Midium (retinolo + tocoferolo alfa, acetato + piridossina)? Perchè si usa?


Il prodotto è indicato in tutti i casi carenziali di malassorbimento, specie lipidico, o da malnutrizione e quadri sintomatologici correlati.

Inoltre, per le proprietà sopracitate, il prodotto quale associazione bilanciata tra vitamina A ed E, è indicato nei disturbi funzionali e nelle manifestazioni degenerative dei tessuti di origine epiteliale e mesodermica (ad esempio retinopatie degenerative, disturbi dell'occhio interno ecc.), specie nelle persone di media età ed anziane.


CONTROINDICAZIONI


Quando non dev'essere usato Midium (retinolo + tocoferolo alfa, acetato + piridossina)


Ipersensibilità nota verso i componenti.

Questo medicinale è controindicato nelle persone allergiche alle arachidi o alla soia, in quanto contiene olio di arachidi e olio di soia.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO


Cosa serve sapere prima di prendere Midium (retinolo + tocoferolo alfa, acetato + piridossina)


Al fine di evitare la comparsa di segni e sintomi di iperdosaggio impiegare il prodotto sotto controllo medico e per il periodo di tempo ritenuto strettamente necessario.

Le preparazioni contenenti vitamina E debbono essere usate solo nei casi di effettiva necessità e sotto il diretto controllo medico nei diabetici o nei soggetti con insufficienza cardiaca poichè questa vitamina può ridurre il fabbisogno di insulina e di digitale.

Al fine di evitare la comparsa di segni e sintomi di iperdosaggio impiegare il prodotto sotto controllo medico e per il periodo di tempo ritenuto strettamente necessario.

Le preparazioni contenenti vitamina E debbono essere usate solo nei casi di effettiva necessità e sotto il diretto controllo medico nei diabetici o nei soggetti con insufficienza cardiaca poichè questa vitamina può ridurre il fabbisogno di insulina e di digitale.

Midium contiene sodio etile p-idrossibenzoato e sodio propile p-idrossibenzoato che possono causare reazioni allergiche (eventualmente di tipo ritardato).


INTERAZIONI


Quali farmaci, principi attivi o alimenti possono interagire con l'effetto di Midium (retinolo + tocoferolo alfa, acetato + piridossina)


La vitamina E può potenziare l'azione della digitale o dell'insulina.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE


Come si usa Midium (retinolo + tocoferolo alfa, acetato + piridossina)? Dosi e modo d'uso


1 capsula al dì, per via orale durante uno dei pasti principali, a cicli della durata media di 21 giorni intervallati da un opportuno periodo di sospensione. Il ciclo terapeutico può essere ripetuto durante l'anno in caso di necessità e secondo la prescrizione medica.

Deglutire senza masticare.


SOVRADOSAGGIO


Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Midium (retinolo + tocoferolo alfa, acetato + piridossina)


L'impiego di vitamina A ed E ad alte dosi e/o per lunghi periodi di tempo determinano una sindrome da iperdosagio i cui segni iniziali sono rappresentati da disturbi gastrointestinali, stitichezza e debolezza muscolare, anoressia, irritabilità, prurito. In casi più gravi possono comparire secchezza e pigmentazione cutanea, epatosplenomegalia, cefalee edema delle papille e nei bambini precoce saldatura degli epiteli delle ossa lunghe e protrusione delle fontanelle da ipertensione endocranica.

La comparsa di segni o sintomi da iperdosaggio richiedono la sospensione della terapia e la consulenza medica.


EFFETTI INDESIDERATI


Quali sono gli effetti collaterali di Midium (retinolo + tocoferolo alfa, acetato + piridossina)


Il prodotto utilizzato alle dosi consigliate è in genere ben tollerato; solo in caso di somministrazione continua e ad alte dosi possono comparire segni e sintomi di ipervitaminosi A (anoressia, epatosplenomegalia, turbe cutanee, ecc.).


GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO


E' possibile prendere Midium (retinolo + tocoferolo alfa, acetato + piridossina) durante la gravidanza e l'allattamento?


In gravidanza utilizzare il prodotto solo in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo medico dal momento che, durante questo periodo, non è stata ancora definita la sicurezza di impiego della vitamina A a dosi superiori a 5000 UI al giorno.


GUIDA DI VEICOLI E USO DI MACCHINARI


Effetti di Midium (retinolo + tocoferolo alfa, acetato + piridossina) sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari


Non sono segnalati né sono previsti effetti negativi del preparato su tali attività.


PRINCIPIO ATTIVO


Una capsula contiene:

PRINCIPI ATTIVI: Vitamina A palmitato (pari a 90.000 U.I.) 49,5 mg; d,l-alfa tocoferil acetato 180 mg; Piridossina cloridrato 180 mg.

ECCIPIENTI: Olio di arachidi, Oli vegetali idrogenati, Cera bianca, Olio di soia idrogenato, Lecitina di soia, Butilidrossianisolo, Butilidrossitoluene.

INVOLUCRO: Gelatina, Glicerolo, Sodio etile p-idrossibenzoato, Sodio propile p-idrossibenzoato, Etilvanillina, Titanio biossido, E 127.


ECCIPIENTI


Olio di arachidi, Oli vegetali idrogenati, Cera bianca, Olio di soia idrogenato, Lecitina di soia, Butilidrossianisolo, Butilidrossitoluene.

INVOLUCRO: Gelatina, Glicerolo, Sodio etile p-idrossibenzoato, Sodio propile p-idrossibenzoato, Etilvanillina, Titanio biossido, E 127.


SCADENZA E CONSERVAZIONE


Scadenza: 24 mesi

Conservare ad una temperatura non superiore a 25° C


NATURA E CONTENUTO DEL CONTENITORE


Astuccio da 30 capsule di gelatina molle, in blister in PVC/PVDC termosaldato con foglio di alluminio/PVDC.


PATOLOGIE CORRELATE



Data ultimo aggiornamento scheda: 25/10/2017

Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico


Farmaci:


Ultimi articoli
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Emorroidi
16 gennaio 2020
Patologie mediche
Emorroidi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube