Morelac os polvere per sosp. 10 bustine

Ultimo aggiornamento: 05 aprile 2017
Farmaci - Morelac

Morelac os polvere per sosp. 10 bustine




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Akkadeas Pharma S.r.l.

MARCHIO

Morelac

CONFEZIONE

os polvere per sosp. 10 bustine

ALTRE CONFEZIONI DI MORELAC DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
lactobacillus acidophilus vivo liofilizzato + lactobacillus delbrueckii + streptococcus thermophilus

FORMA FARMACEUTICA
polveri orali

GRUPPO TERAPEUTICO
Microorganismi acidofili

CLASSE
C

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
DISCR.


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Morelac os polvere per sosp. 10 bustine

Sindromi dismicrobiche intestinali: sindromi diarroiche e dispeptiche da alterata flora batterica (diarrea, enteriti aspecifiche, coliti); dismicrobismo intestinale da antibiotici.


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Morelac os polvere per sosp. 10 bustine

Ipersensibilità ai componenti (principi attivi o eccipienti) o sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Morelac os polvere per sosp. 10 bustine

Nessuna.


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Morelac os polvere per sosp. 10 bustine

Non sono note interazioni medicamentose con altri farmaci.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Morelac os polvere per sosp. 10 bustine

Adulti: 1 - 2 bustine al dì.

Bambini: 1 bustina al dì.

Le bustine possono essere somministrate con un poco d'acqua oppure il loro contenuto può essere versato in una piccola quantità di acqua zuccherata o latte: quest'ultima modalità d'impiego si è rivelata particolarmente utile in pediatria.


SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Morelac os polvere per sosp. 10 bustine

Non sono stati segnalati casi di sovradosaggio del prodotto.


EFFETTI INDESIDERATI



Quali sono gli effetti collaterali di Morelac os polvere per sosp. 10 bustine

Non sono riportate in letteratura segnalazioni di effetti indesiderati con l'impiego del farmaco.


CONSERVAZIONE



Conservare il prodotto tra 2 ° e + 8 °C.

L'occasionale e breve permanenza a temperatura ambiente non compromette in modo significativo l'attività del prodotto.






Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO



Calcolo del peso ideale


Ultimi articoli
L'esperto risponde