Nepituss 0,1% sciroppo 200 ml

Ultimo aggiornamento: 12 gennaio 2018
Farmaci - Nepituss

Nepituss 0,1% sciroppo 200 ml




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Pfizer Italia S.r.l.

MARCHIO

Nepituss

CONFEZIONE

0,1% sciroppo 200 ml

ALTRE CONFEZIONI DI NEPITUSS DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
nepinalone

FORMA FARMACEUTICA
sciroppo

GRUPPO TERAPEUTICO
Antitussivi

CLASSE
C

RICETTA
medicinale soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
12,10 €


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Nepituss 0,1% sciroppo 200 ml

Sedativo della tosse.


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Nepituss 0,1% sciroppo 200 ml

Ipersensibilità individuale accertata verso il farmaco.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Nepituss 0,1% sciroppo 200 ml

Non essendone state stabilite efficacia e sicurezza d'impiego, il prodotto non va somministrato nei bambini di età inferiore agli 8 anni.

Nepituss sciroppo contiene saccarosio e sorbitolo.

I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al fruttosio, da malassorbimento di glucosiogalattosio, o da insufficienza di sucrasi isomaltasi, non devono assumere questo medicinale.

Nepituss gocce contiene etanolo (alcool)

Questo medicinale contiene piccole quantità di etanolo (alcool) inferiori a 100 mg per dose.

Per chi svolge attività sportiva, l'uso di medicinali contenenti alcool etilico può determinare positività ai test antidoping in rapporto ai limiti di concentrazione alcolemica indicata da alcune federazioni sportive.


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Nepituss 0,1% sciroppo 200 ml

Sebbene il nepinalone cloridrato non possieda una significativa attività sul sistema nervoso centrale, tuttavia è necessario usare cautela in caso di assunzione contemporanea di altri prodotti dotati di attività sedativa centrale quali ad esempio, i tranquillanti, a causa di possibili potenziamenti dell'effetto.

É sconsigliabile l'assunzione contemporanea di farmaci espettoranti o fluidificanti.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Nepituss 0,1% sciroppo 200 ml

Adulti: 10 ml di sciroppo, oppure 1 ml di gocce (20 gocce), pari a 10 mg di principio attivo, 3 volte al giorno con intervallo non inferiore a 4 ore.

Bambini di età superiore agli 8 anni: 5 ml di sciroppo o 10 gocce, pari a 5 mg di principio attivo, 3 volte al giorno con intervallo non inferiore a 4 ore. Tale posologia corrisponde a circa 0,2 mg pro Kg di peso corporeo. Le gocce devono essere preferibilmente diluite con un po' di acqua fredda zuccherata o altra bevanda fredda, o deposte su una zolletta di zucchero.

Non superare le dosi consigliate.


SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Nepituss 0,1% sciroppo 200 ml

Non sono noti rimedi specifici; in caso di sovradosaggio vanno pertanto applicate le pratiche generali del caso, quali lavanda gastrica, somministrazione parenterale di liquidi, ecc.


EFFETTI INDESIDERATI



Quali sono gli effetti collaterali di Nepituss 0,1% sciroppo 200 ml

Sono stati segnalati occasionalmente episodi di intolleranza gastrica, regrediti rapidamente con la sospensione del trattamento. L'uso di dosi superiori a quelle consigliate potrebbe dar luogo a sonnolenza.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili


CONSERVAZIONE



Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.


PATOLOGIE ASSOCIATE







Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Pediculosi
Infanzia
12 agosto 2018
Libri e pubblicazioni
Pediculosi
Quel tappo sgradevole nell’orecchio
Orecchie naso e gola
09 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Quel tappo sgradevole nell’orecchio
Mal d’aria condizionata: come difendersi
Apparato respiratorio
06 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Mal d’aria condizionata: come difendersi
L'esperto risponde