Otalgan u. est. gocce 1 flac. 6 g

07 aprile 2020

Farmaci - Otalgan

Otalgan u. est. gocce 1 flac. 6 g




Otalgan è un farmaco a base di fenazone + procaina, appartenente al gruppo terapeutico Analgesici FANS + anestetici. E' commercializzato in Italia da Vemedia Pharma S.r.l..


INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


TITOLARE AIC:

Swiss Pharma GmbH

CONCESSIONARIO:

Vemedia Pharma S.r.l.

MARCHIO

Otalgan

CONFEZIONE

u. est. gocce 1 flac. 6 g

FORMA FARMACEUTICA
gocce

PRINCIPIO ATTIVO
fenazone + procaina

GRUPPO TERAPEUTICO
Analgesici FANS + anestetici

CLASSE
C

RICETTA
medicinale di automedicazione

PREZZO
DISCR.


FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (PDF)


SCARICA IL PDF DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (AIFA)

Foglietto illustrativo Otalgan (fenazone + procaina)

N.B. Alcuni PDF potrebbero non essere disponibili


INDICAZIONI TERAPEUTICHE


A cosa serve Otalgan (fenazone + procaina)? Perchè si usa?


Otalgie.


CONTROINDICAZIONI


Quando non dev'essere usato Otalgan (fenazone + procaina)


Ipersensibilità individuale accertata verso i componenti del prodotto.

In caso di perforazione della membrana timpanica astenersi dall'uso.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO


Cosa serve sapere prima di prendere Otalgan (fenazone + procaina)


Si consiglia di intiepidire il flacone prima dell'uso.

Quale misura precauzionale, prima di somministrare il prodotto, assicurarsi dell'integrità della membrana del timpano.

Non protrarre la somministrazione del farmaco oltre i 10 giorni; in ogni caso dopo breve periodo di trattamento, 1-2 giorni, senza risultati apprezzabili, consultare il medico.

Nella primissima infanzia il prodotto deve essere somministrato sotto il diretto controllo del medico e solo nei casi di effettiva necessità.

Il prodotto può essere usato a qualsiasi età.

Tenere il medicinale fuori dalla portata dei bambini.


INTERAZIONI


Quali farmaci, principi attivi o alimenti possono interagire con l'effetto di Otalgan (fenazone + procaina)


Non segnalate.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE


Come si usa Otalgan (fenazone + procaina)? Dosi e modo d'uso


Instillare nel condotto uditivo esterno 2-4 volte al giorno:

Adulti: 5-8 gocce ogni volta.

Bambini: 4-5 gocce ogni volta.

Non superare le dosi consigliate.


SOVRADOSAGGIO


Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Otalgan (fenazone + procaina)


Non segnalate reazioni da sovradosaggio.


EFFETTI INDESIDERATI


Quali sono gli effetti collaterali di Otalgan (fenazone + procaina)


I prodotti per applicazione topica possono dare origine a fenomeni di sensibilizzazione o di irritazione.

In tali casi interrompere il trattamento e consultare il medico.

In caso di perforazione del timpano, il prodotto a contatto con la struttura dell'orecchio medio può determinare effetti collaterali a tale livello.

L'uso del fenazone, sia pure per via sistemica, è stato associato ad un elevato rischio di agranulocitosi; questo farmaco, come la procaina, può dare reazioni allergiche in soggetti sensibilizzati ed in seguito ad adsorbimento sistemico anche manifestazioni anafilattiche.


GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO


E' possibile prendere Otalgan (fenazone + procaina) durante la gravidanza e l'allattamento?


Non sono segnalati particolari rischi.

Somministrare sotto il diretto controllo del medico e solo nei casi di effettiva necessità.


GUIDA DI VEICOLI E USO DI MACCHINARI


Effetti di Otalgan (fenazone + procaina) sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari


Nessuna interferenza.


PRINCIPIO ATTIVO


Principio attivo:

100 g contengono:
  • procaina cloridrato 1 g
  • fenazone 5 g


ECCIPIENTI


Glicerolo, butilidrossianisolo.


SCADENZA E CONSERVAZIONE


Scadenza: 60 mesi

Chiudere bene il flacone dopo l'uso.


NATURA E CONTENUTO DEL CONTENITORE


Flacone da 6 g trasparente, incolore, in polietilene con contagocce in polietilene e chiusura di sicurezza in polipropilene bianco.


PATOLOGIE CORRELATE



Data ultimo aggiornamento scheda: 04/01/2019

Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico


Farmaci:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube