Pilocarpina Farmigea 20 mg/ml collirio, soluzione 25 contenitori monodose 0,5 ml

10 aprile 2020

Farmaci - Pilocarpina Farmigea

Pilocarpina Farmigea 20 mg/ml collirio, soluzione 25 contenitori monodose 0,5 ml




Pilocarpina Farmigea è un farmaco a base di pilocarpina nitrato, appartenente al gruppo terapeutico Antiglaucoma. E' commercializzato in Italia da Polifarma S.p.A..


INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


TITOLARE AIC:

Farmigea S.p.A.

CONCESSIONARIO:

Polifarma S.p.A.

MARCHIO

Pilocarpina Farmigea

CONFEZIONE

20 mg/ml collirio, soluzione 25 contenitori monodose 0,5 ml

FORMA FARMACEUTICA
collirio

PRINCIPIO ATTIVO
pilocarpina nitrato

GRUPPO TERAPEUTICO
Antiglaucoma

CLASSE
C

RICETTA
medicinale soggetto a prescrizione medica

PREZZO
11,15 €


FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (PDF)


SCARICA IL PDF DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (AIFA)

Foglietto illustrativo Pilocarpina Farmigea (pilocarpina nitrato)

N.B. Alcuni PDF potrebbero non essere disponibili


INDICAZIONI TERAPEUTICHE


A cosa serve Pilocarpina Farmigea (pilocarpina nitrato)? Perchè si usa?


Miotico colinergico per globo oculare e suoi annessi lesi per eventi chirurgici e/o traumatici e per ustioni e causticazioni.





CONTROINDICAZIONI


Quando non dev'essere usato Pilocarpina Farmigea (pilocarpina nitrato)


Controindicata quando la miosi è indesiderabile, come nell'irite acuta. Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.



AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO


Cosa serve sapere prima di prendere Pilocarpina Farmigea (pilocarpina nitrato)


Con un uso protratto, è possibile il verificarsi della classica sensibilizzazione delle mucose alla pilocarpina. Il prodotto, se accidentalmente ingerito o se impiegato per lungo periodo a dosi eccessive, può determinare fenomeni tossici.

Il collirio in flacone monodose, non contenendo conservantio, deve essere usato per una singola medicazione e in singolo paziente e quindi il flacone deve essere eliminato anche se residua in esso del medicamento.



INTERAZIONI


Quali farmaci, principi attivi o alimenti possono interagire con l'effetto di Pilocarpina Farmigea (pilocarpina nitrato)


Non note.



POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE


Come si usa Pilocarpina Farmigea (pilocarpina nitrato)? Dosi e modo d'uso


Secondo le specifiche necessità caso per caso, 2 o più gocce instillate nel sacco congiuntivale ed eventualmente introdotte sottocongiuntiva od in sito retrobulbare.



SOVRADOSAGGIO


Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Pilocarpina Farmigea (pilocarpina nitrato)


In caso di sovradosaggio somministrare Atropina.



EFFETTI INDESIDERATI


Quali sono gli effetti collaterali di Pilocarpina Farmigea (pilocarpina nitrato)


È stato segnalato leggero spasmo ciliare con riduzione temporanea dell'acuità visiva ed eventuale dolore endoculare transitorio.



GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO


E' possibile prendere Pilocarpina Farmigea (pilocarpina nitrato) durante la gravidanza e l'allattamento?


Nella donna in stato di gravidanza il prodotto può essere somministrato soltanto in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.



GUIDA DI VEICOLI E USO DI MACCHINARI


Effetti di Pilocarpina Farmigea (pilocarpina nitrato) sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari


Non sono descritti effetti. Tuttavia, poichè dopo l'uso del prodotto può verificarsi una temporanea riduzione dell'acuità visiva, chi si accinge alla guida dovrà tenere conto di questa eventualità.



PRINCIPIO ATTIVO


100 ml contengono:

Principio attivo: pilocarpina nitrato g 2

Per gli eccipienti, vedere “Lista degli eccipienti“.



ECCIPIENTI


Acido borico, borace, acqua per preparazioni iniettabili.



SCADENZA E CONSERVAZIONE


Scadenza: 36 mesi

Nessuna particolare precauzione.



NATURA E CONTENUTO DEL CONTENITORE


Scatola da 25 contenitori monodose in polietilene da 0,5 ml. I contenitori, in stecche da 5 unità, sono racchiusi in bustine di politene-alluminio-poliestere.



PATOLOGIE CORRELATE




Data ultimo aggiornamento scheda: 30/12/2019

Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico


Farmaci:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube