Saba 320 mg 16 capsule di gelatina molle

17 aprile 2021
Farmaci - Saba

Saba 320 mg 16 capsule di gelatina molle


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Saba 320 mg 16 capsule di gelatina molle è un medicinale soggetto a prescrizione medica (classe C), a base di estratto lipidico sterolico di Serenoa Repens, appartenente al gruppo terapeutico Ipertrofia prostatica benigna. E' commercializzato in Italia da Lampugnani Farmaceutici S.p.A.


INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


TITOLARE AIC:

Lampugnani Farmaceutici S.p.A.

MARCHIO

Saba

CONFEZIONE

320 mg 16 capsule di gelatina molle

FORMA FARMACEUTICA
capsula molle

PRINCIPIO ATTIVO
estratto lipidico sterolico di Serenoa Repens

GRUPPO TERAPEUTICO
Ipertrofia prostatica benigna

CLASSE
C

RICETTA
medicinale soggetto a prescrizione medica

PREZZO
20,40 €


CONFEZIONI DISPONIBILI IN COMMERCIO


Confezioni e formulazioni di Saba disponibili in commercio:

  • saba 320 mg 16 capsule di gelatina molle (scheda corrente)

FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (PDF)


SCARICA IL PDF DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (AIFA)


Foglietto illustrativo Saba »

N.B. Alcuni PDF potrebbero non essere disponibili


INDICAZIONI TERAPEUTICHE


A cosa serve Saba? Perchè si usa?


Turbe funzionali dell'ipertrofia prostatica.


CONTROINDICAZIONI


Quando non dev'essere usato Saba?


Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti presenti nel paragrafo 6.1.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO


Cosa serve sapere prima di prendere Saba?


Date le sue indicazioni il prodotto è usato solo in pazienti di sesso maschile.


INTERAZIONI


Quali farmaci, principi attivi o alimenti possono interagire con l'effetto di Saba?


Fino ad ora non sono mai state segnalate interazioni con altri farmaci.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE


Come si usa Saba? Dosi e modo d'uso


Nei casi di IPB che si manifestano con sintomatologia di lieve o modesta entità, si consiglia la somministrazione di una capsula da 320 mg al giorno (durante il pasto della sera).

In presenza di quadri sintomatologici più gravi, ove sia richiesta una più intensa e rapida attività del farmaco, la terapia può essere condotta con una capsula orale da 320 mg da assumersi due volte al giorno (durante i pasti).

È consigliabile che per entrambi i tipi di trattamento la durata della terapia, a cicli eventualmente ripetibili, non sia inferiore ai 30 giorni.


SOVRADOSAGGIO


Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Saba?


Non sono stati riportati casi di sovradosaggio.


EFFETTI INDESIDERATI


Quali sono gli effetti collaterali di Saba?


Occasionalmente nausea, specie qualora il farmaco venga somministrato a stomaco vuoto.


GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO


E' possibile prendere Saba durante la gravidanza e l'allattamento?


Date le sue indicazioni il prodotto è usato solo in pazienti di sesso maschile.


GUIDA DI VEICOLI E USO DI MACCHINARI


Effetti di Saba sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari


SABA 320 mg capsule molli non altera la capacità di guidare o di usare macchinari.


PRINCIPIO ATTIVO


Una capsula di gelatina molle da 320 mg contiene:

Principio attivo: Estratto lipidico-sterolico di Serenoa Repens mg 320

Per l'elenco completo degli eccipienti vedere paragrafo 6.1


ECCIPIENTI


Capsule di gelatina molle:

Eccipienti: Gelatina, Glicerolo, Sodio p-ossibenzoato di etile, Sodio p-ossibenzoato di propile, Titanio biossido (E 171), Ferro ossido rosso (E 172), Ferro ossido marrone (E 172), Ferro ossido giallo (E172)


SCADENZA E CONSERVAZIONE


Scadenza: 24 mesi

Conservare a temperatura non superiore a 30°C

Tenere il medicinale fuori dalla portata dei bambini.


NATURA E CONTENUTO DEL CONTENITORE


Astuccio contenente 16 - 30 capsule di gelatina molle da 320 mg in blisters.


PATOLOGIE CORRELATE


Data ultimo aggiornamento: 01/02/2021

Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa