Sertaderm 2 g/100 g crema 30 g

Ultimo aggiornamento: 15 giugno 2017

Farmaci - Foglietto illustrativo Sertaderm

Sertaderm 2 g/100 g crema 30 g




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


TITOLARE AIC:

Ferrer Internacional S.A.

CONCESSIONARIO:

Gedeon Richter Italia S.r.l.

MARCHIO

Sertaderm

CONFEZIONE

2 g/100 g crema 30 g

PRINCIPIO ATTIVO
sertaconazolo nitrato

FORMA FARMACEUTICA
crema

GRUPPO TERAPEUTICO
Antimicotici

CLASSE
C

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
DISCR.

NATURA E CONTENUTO DEL CONTENITORE


Astuccio con tubo in alluminio internamente laccato contenente 30 g di crema.





FOGLIETTO ILLUSTRATIVO


SCARICA IL PDF DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (AIFA)

Foglietto illustrativo Sertaderm


INDICAZIONI TERAPEUTICHE


A cosa serve Sertaderm 2 g/100 g crema 30 g

Trattamento topico delle micosi cutanee come dermatofitosi, Tinea pedis, Tinea capitis, Tinea cruris, Tinea corporis, Tinea barbae e Tinea manus; Candidiasi (Moniliasi) e Pityriasis versicolor (Malassezia furfur, Pityrosporum orbiculare).





POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE


Come si usa Sertaderm 2 g/100 g crema 30 g

Dose media raccomandata: la crema deve essere applicata leggermente ed uniformemente una o due volte al giorno sulle zone affette, coprendo anche 1 cm circa di pelle sana circostante. La quantità da applicare è variabile ed in relazione all'estensione della zona malata. La durata del trattamento per ottenere la guarigione varia da un paziente all'altro, in funzione dell'agente eziologico e della localizzazione dell'infezione. In generale si raccomandano 4 settimane di trattamento per assicurare una completa guarigione, sebbene in molti casi la guarigione clinico-microbiologica si realizzi già tra la seconda e la quarta settimana.





CONTROINDICAZIONI


Quando non dev'essere usato Sertaderm 2 g/100 g crema 30 g

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti





AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO


Cosa serve sapere prima di prendere Sertaderm 2 g/100 g crema 30 g

Non utilizzare per trattamenti oftalmici. Non esistono, al momento, studi sulla utilizzazione del farmaco in pediatria.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.





INTERAZIONI


Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Sertaderm 2 g/100 g crema 30 g

Non sono state riferite interazioni con altre sostanze.





EFFETTI INDESIDERATI


Quali sono gli effetti collaterali di Sertaderm 2 g/100 g crema 30 g

È stata osservata un'eccellente tollerabilità nell'applicazione locale e non è stato riferito alcun effetto tossico o fotosensibilizzante. Durante i primi giorni di trattamento non è stato evidenziato alcun caso di reazione eritematosa locale e transitoria, tale da dover interrompere il trattamento.

Come per tutti gli imidazolici, a seguito dell'uso prolungato, potrebbero verificarsi episodi di irritazione locale (come bruciore e prurito), soprattutto nelle zone della pelle con caratteristiche eczematose.

L'uso di prodotti per somministrazione topica, specie se protratto, può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In caso di reazioni di ipersensibilità, è necessario interrompere il trattamento ed istituire idonea terapia.





SOVRADOSAGGIO


Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Sertaderm 2 g/100 g crema 30 g

La concentrazione del principio attivo ed il modo di somministrazione sono tali da rendere impossibile l'intossicazione, tuttavia in caso di ingestione accidentale si procederà al trattamento sintomatico appropriato.





GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO


Assumere Sertaderm 2 g/100 g crema 30 g durante la gravidanza e l'allattamento

Dopo applicazione topica di grandi quantità del farmaco non ne è stata mai trovata traccia a livello plasmatico; malgrado ciò non è ancora dimostrata la perfetta innocuità in donne in stato di gravidanza, pertanto il rapporto rischio/beneficio dovrà essere valutato prima di applicare il prodotto in gravidanza ed allattamento.





GUIDA DI VEICOLI E USO DI MACCHINARI


Effetti di Sertaderm 2 g/100 g crema 30 g sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Il prodotto è privo di effetti sulla guida e sull'uso di macchine.





CONSERVAZIONE


Conservare a temperatura non superiore a 25°C nel contenitore ben chiuso.





PRINCIPIO ATTIVO


100 grammi di crema contengono:

Principio attivo: Sertaconazolo nitrato g 2





ECCIPIENTI


Sertaderm 2 g/100 g crema 30 g contiene i seguenti eccipienti:

Polietilenglicoli ed etilenglicol palmito stearati (Tefose 63), gliceridi lauropalmitostearici poliossietilenati (Labrafil M-2130-CS), glicerolo mono-di-isostearato, olio di vaselina, metile p-idrossibenzoato, acido sorbico, acqua depurata.





PATOLOGIE ASSOCIATE







Ultimi articoli
L'esperto risponde