Sodio Citrato Galenica Senese 38 mg/ml soluzione iniettabile 10 fiale 10 ml

Ultimo aggiornamento: 20 dicembre 2018

Farmaci - Foglietto illustrativo Sodio Citrato Galenica Senese

Sodio Citrato Galenica Senese 38 mg/ml soluzione iniettabile 10 fiale 10 ml




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


TITOLARE AIC:

Industria Farmaceutica Galenica Senese S.r.l.

MARCHIO

Sodio Citrato Galenica Senese

CONFEZIONE

38 mg/ml soluzione iniettabile 10 fiale 10 ml

ALTRE CONFEZIONI DI SODIO CITRATO GALENICA SENESE DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
sodio citrato

FORMA FARMACEUTICA
fiale flaconcini fialoidi

GRUPPO TERAPEUTICO
Antiacidi

CLASSE
C

RICETTA
medicinale soggetto a prescrizione medica limitativa, utilizzabile esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile - vietata la vendita al pubblico

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
6,80 €

NATURA E CONTENUTO DEL CONTENITORE


Fiale in vetro da 1 ml e da 10 ml.


FOGLIETTO ILLUSTRATIVO


SCARICA IL PDF DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (AIFA)

Foglietto illustrativo Sodio Citrato Galenica Senese


INDICAZIONI TERAPEUTICHE


A cosa serve Sodio Citrato Galenica Senese 38 mg/ml soluzione iniettabile 10 fiale 10 ml

Anticoagulante. Da aggiungere al sangue nei tubi da saggio. Per umettare siringhe e apparati per la raccolta del sangue.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE


Come si usa Sodio Citrato Galenica Senese 38 mg/ml soluzione iniettabile 10 fiale 10 ml

Il sodio citrato viene utilizzato come prodotto ausiliario per la trasfusione del sangue, per umettare gli apparati per la raccolta del sangue. Nelle provette da laboratorio è generalmente utilizzato nel rapporto di una parte di sodio citrato (soluzione al 3,8%) con nove parti di sangue.


CONTROINDICAZIONI


Quando non dev'essere usato Sodio Citrato Galenica Senese 38 mg/ml soluzione iniettabile 10 fiale 10 ml

Non infondere direttamente il medicinale tal quale in vena.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO


Cosa serve sapere prima di prendere Sodio Citrato Galenica Senese 38 mg/ml soluzione iniettabile 10 fiale 10 ml

Usare subito dopo l'apertura del contenitore. La soluzione deve essere limpida, incolore e priva di particelle visibili. Serve per una sola ed ininterrotta utilizzazione e l'eventuale residuo non può essere utilizzato.


INTERAZIONI


Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Sodio Citrato Galenica Senese 38 mg/ml soluzione iniettabile 10 fiale 10 ml

Non pertinente.


EFFETTI INDESIDERATI


Quali sono gli effetti collaterali di Sodio Citrato Galenica Senese 38 mg/ml soluzione iniettabile 10 fiale 10 ml

Non pertinente.


SOVRADOSAGGIO


Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Sodio Citrato Galenica Senese 38 mg/ml soluzione iniettabile 10 fiale 10 ml

Non pertinente.


GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO


Assumere Sodio Citrato Galenica Senese 38 mg/ml soluzione iniettabile 10 fiale 10 ml durante la gravidanza e l'allattamento

Non pertinente.


GUIDA DI VEICOLI E USO DI MACCHINARI


Effetti di Sodio Citrato Galenica Senese 38 mg/ml soluzione iniettabile 10 fiale 10 ml sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non pertinente.


CONSERVAZIONE


Non congelare.

Tenere il contenitore ermeticamente chiuso e al riparo dalla luce e dal calore.


PRINCIPIO ATTIVO


Sodio Citrato Galenica Senese 38 mg/ml soluzione anticoagulante per apparati

1 fiala contiene:

Principio attivo: sodio citrato 38 mg

Sodio Citrato Galenica Senese 380 mg/10 ml soluzione anticoagulante per apparati

1 fiala contiene:

Principio attivo: sodio citrato 380 mg

pH: 7,5 – 8,8

Per l'elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.


ECCIPIENTI


Sodio Citrato Galenica Senese 38 mg/ml soluzione iniettabile 10 fiale 10 ml contiene i seguenti eccipienti:

Acqua per preparazioni iniettabili.





Ultimi articoli
L'esperto risponde