Vitalipid adulti concentrato per emulsione per infusione 10 fiale 10 ml

18 aprile 2021
Farmaci - Vitalipid

Vitalipid adulti concentrato per emulsione per infusione 10 fiale 10 ml


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Vitalipid adulti concentrato per emulsione per infusione 10 fiale 10 ml è un medicinale soggetto a prescrizione medica limitativa, utilizzabile esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile - vietata la vendita al pubblico (classe H), a base di retinolo + ergocalciferolo + tocoferolo, alfa + fitomenadione, appartenente al gruppo terapeutico Soluzioni endovena vitamine. E' commercializzato in Italia da Fresenius Kabi Italia S.r.l.


INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


TITOLARE AIC:

Fresenius Kabi Italia S.r.l.

MARCHIO

Vitalipid

CONFEZIONE

adulti concentrato per emulsione per infusione 10 fiale 10 ml

FORMA FARMACEUTICA
preparazione iniettabile

PRINCIPIO ATTIVO
retinolo + ergocalciferolo + tocoferolo, alfa + fitomenadione

GRUPPO TERAPEUTICO
Soluzioni endovena vitamine

CLASSE
H

RICETTA
medicinale soggetto a prescrizione medica limitativa, utilizzabile esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile - vietata la vendita al pubblico

PREZZO
42,74 €


CONFEZIONI DISPONIBILI IN COMMERCIO


Confezioni e formulazioni di Vitalipid disponibili in commercio:


FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (PDF)


SCARICA IL PDF DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (AIFA)


Foglietto illustrativo Vitalipid »

N.B. Alcuni PDF potrebbero non essere disponibili


INDICAZIONI TERAPEUTICHE


A cosa serve Vitalipid? Perchè si usa?


Vitalipid è indicato in corso di nutrizione parenterale, in pazienti che necessitano di un apporto esogeno delle vitamine liposolubili A, D2, E, K1.

In particolare Vitalipid Adulti è adatto per adulti e bambini di età pari o superiore ad 11 anni, mentre Vitalipid Bambini è raccomandato per età inferiori.


CONTROINDICAZIONI


Quando non dev'essere usato Vitalipid?


Ipersensibilità alle proteine d'uovo, di soia o di arachide o a uno qualsiasi dei principi attivi o degli eccipienti.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO


Cosa serve sapere prima di prendere Vitalipid?


Il prodotto deve essere diluito prima dell'uso (vedere sez. 4.2). La compatibilità con Intralipid 10% e 20% è stata verificata.

VITALIPID non deve essere mescolato a soluzioni di elettroliti né ad alcun farmaco iniettabile in quanto esiste il rischio di destabilizzare l'emulsione.

In seguito ad infusione prolungata di dosi eccessive di vitamina D possono riscontrarsi concentrazioni sieriche elevate di metaboliti della stessa vitamina che possono causare osteopenia.

Questo prodotto medicinale contiene olio di semi di soia e fosfolipidi d'uovo, che in rari casi possono causare reazioni allergiche. Allergie crociate sono state osservate tra soia e arachidi.


INTERAZIONI


Quali farmaci, principi attivi o alimenti possono interagire con l'effetto di Vitalipid?


Qualora la specialità venga somministrata a pazienti in terapia con anticoagulanti cumarinici, occorrerà tener conto della già nota interazione della vitamina K1 con tali farmaci.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE


Come si usa Vitalipid? Dosi e modo d'uso


Posologia

Adulti e bambini di età pari o superiore ad 11 anni: 1 fiala (10 ml) di VITALIPID Adulti al giorno, aggiunta a 500 ml di INTRALIPID.

Bambini di età inferiore ad 11 anni:

4 ml/kg di peso corporeo e per giorno di VITALIPID Bambini per bambini nati prima del termine e sotto peso alla nascita fino a 2,5 kg di peso corporeo; 10 ml al giorno per tutti i bambini di peso superiore ai 2,5 kg e fino a 11 anni di età.

Modo di somministrazione

Aggiungere VITALIPID, in condizioni asettiche, ad INTRALIPID 10% o 20%, non oltre un'ora prima dell'inizio dell'infusione. Agitare leggermente per favorire la miscelazione e somministrare entro le 24 ore, secondo le modalità già note per INTRALIPID.


SOVRADOSAGGIO


Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Vitalipid?


In seguito ad infusione prolungata di dosi eccessive di vitamina D possono riscontrarsi concentrazioni sieriche elevate di metaboliti della stessa vitamina che possono causare osteopenia.


EFFETTI INDESIDERATI


Quali sono gli effetti collaterali di Vitalipid?


VITALIPID è generalmente ben tollerato. Si consiglia tuttavia di riferire al medico eventuali effetti indesiderati riscontrati.


GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO


E' possibile prendere Vitalipid durante la gravidanza e l'allattamento?


Non sono stati effettuati studi sulla funzione riproduttiva; ciò non di meno, l'efficacia e la tollerabilità della somministrazione di VITALIPID durante la gravidanza è ampiamente documentata in letteratura.


GUIDA DI VEICOLI E USO DI MACCHINARI


Effetti di Vitalipid sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari


Non applicabile


ECCIPIENTI


Lipidi di soia, Fosfolipidi da tuorlo d'uovo, Glicerolo, Sodio idrossido, Acqua per preparazioni iniettabili.


SCADENZA E CONSERVAZIONE


Scadenza: 24 mesi

Conservare a temperatura inferiore a 25°C, al riparo dalla luce. Non congelare.


NATURA E CONTENUTO DEL CONTENITORE


Emulsione di vitamine liposolubili contenuta in fiale di vetro da 10 ml


PATOLOGIE CORRELATE


Data ultimo aggiornamento: 19/06/2015

Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa