Zolpidem Aurobindo Italia 10 mg 30 compresse rivestite

Ultimo aggiornamento: 07 agosto 2018
Farmaci - Zolpidem Aurobindo Italia

Zolpidem Aurobindo Italia 10 mg 30 compresse rivestite




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Aurobindo Pharma (Italia) S.r.l.

MARCHIO

Zolpidem Aurobindo Italia

CONFEZIONE

10 mg 30 compresse rivestite

PRINCIPIO ATTIVO
zolpidem tartrato

FORMA FARMACEUTICA
compressa rivestita

GRUPPO TERAPEUTICO
Ipnotici e sedativi benzodiazepinici

CLASSE
C

RICETTA
medicinale dispensabile al pubblico con ricetta medica; specialità soggetta alla L. 79/2014, tab. E med.

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
13,90 €


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Zolpidem Aurobindo Italia 10 mg 30 compresse rivestite

trattamento a breve termine dell'insonnia. Le benzodiazepine o le sostanze simil-benzodiazepiniche sono indicate solamente nei casi di insonnia grave, debilitante o tale da causare profondo malessere


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Zolpidem Aurobindo Italia 10 mg 30 compresse rivestite

ipersensibilità allo zolpidem o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Grave insufficienza epatica. Sindrome apneica durante il sonno. Miastenia grave . Grave insufficienza respiratoria. Bambini e adolescenti <18 anni di età


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Zolpidem Aurobindo Italia 10 mg 30 compresse rivestite

si raccomanda di non assumere contemporaneamente alcol. L'effetto sedativo può essere aumentato se il farmaco viene assunto in concomitanza con alcol. Ciò può influenzare la capacità di guidare e di usare macchinari. È richiesta cautela quando lo zolpidem è usato in associazione con altri deprimenti del SNC. . L'uso concomitante di antipsicotici (neurolettici), ipnotici, ansiolitici/sedativi, miorilassanti, antidepressivi, analgesici narcotici, farmaci antiepilettici, anestetici e antiistaminici sedativi, può determinare un aumento dell'effetto deprimente a livello centrale . Nel caso di analgesici narcotici, si può manifestare anche un'accentuazione del senso di euforia, che induce ad un aumento della dipendenza psichica. Lo zolpidem è metabolizzato tramite alcuni enzimi della famiglia del citocromo P450. L'enzima principale è il CYP3A4. La rifampicina induce il metabolismo dello zolpidem, con una conseguente riduzione del picco delle concentrazioni plasmatiche di circa il 60% e una possibile diminuzione dell'efficacia. Effetti simili sono attesi anche con altri potenti induttori degli enzimi del citocromo P450. Le sostanze che inibiscono gli enzimi epatici (particolarmente il CYP3A4) possono determinare un aumento delle concentrazioni plasmatiche dello zolpidem e migliorarne l'attività. Tuttavia, quando lo zolpidem viene somministrato con itraconazolo (un inibitore del CYP3A4), gli effetti farmacocinetici e farmacodinamici non sono significativamente diversi. La rilevanza clinica di questi risultati è sconosciuta


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Zolpidem Aurobindo Italia 10 mg 30 compresse rivestite

la durata del trattamento deve essere la più breve possibile. Generalmente tale durata varia da alcuni giorni a 2 settimane con un massimo di 4 settimane, inclusa la fase di sospensione del farmaco. La fase di sospensione del farmaco deve essere adattata al singolo paziente. Talvolta può rendersi necessario prolungare il periodo massimo di trattamento; in tal caso, questo non deve essere effettuato senza aver prima rivalutato la situazione del paziente. Il farmaco deve essere assunto con dei liquidi al momento di coricarsi. La dose giornaliera per gli adulti è di 10 mg, da assumere immediatamente prima di coricarsi. Nei pazienti anziani o debilitati che possono essere particolarmente sensibili agli effetti dello zolpidem è raccomandata una dose di 5 mg. Questa dose potrà essere aumentata a 10 mg solo se la risposta clinica è inadeguata e se il farmaco viene ben tollerato. Nei pazienti con insufficienza epatica che non eliminano il farmaco così rapidamente come i soggetti normali, è raccomandata una dose di 5 mg. Questa dose potrà essere aumentata a 10 mg solo se la risposta clinica è inadeguata e se il farmaco viene ben tollerato. Per qualsiasi paziente, la dose totale di zolpidem non deve superare i 10 mg. Zolpidem Actavis 10 mg è controindicato in bambini e adolescenti < 18 anni


PATOLOGIE ASSOCIATE







Potrebbe interessarti
Disturbi dell'apprendimento, dieci punti per capire
Mente e cervello
19 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Disturbi dell'apprendimento, dieci punti per capire
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
Mente e cervello
16 settembre 2018
Libri e pubblicazioni
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo
Mente e cervello
13 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo
L'esperto risponde