Ginesal

27 ottobre 2020

Ginesal



Ginesal: a cosa serve , come si usa, controindicazioni. Confezioni e formulazioni di Ginesal disponibili in commercio.


Ginesal è un farmaco a base di benzidamina cloridrato, appartenente al gruppo terapeutico Analgesici FANS. E' commercializzato in Italia da Junia Pharma S.r.l.


Confezioni e formulazioni di Ginesal (benzidamina cloridrato) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Ginesal (benzidamina cloridrato) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Ginesal (benzidamina cloridrato) e perchè si usa


Vulvovaginiti ed esocerviciti di qualsiasi origine e natura.

Profilassi vaginale pre- e post-operatoria. Igiene intima, anche durante il puerperio.



Come usare Ginesal (benzidamina cloridrato): posologia, dosi e modo d'uso


Ginesal 0,5 g/10 ml soluzione vaginale

Praticare 1-2 irrigazioni vaginali al dì secondo prescrizione medica.

Ginesal 0,5 g polvere per soluzione vaginale

Sciogliere il contenuto di una bustina in un litro di acqua e somministrare per irrigazione vaginale una o due volte al giorno.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Ginesal (benzidamina cloridrato)


Ipersensibilità individuale accertata verso qualsiasi componente del prodotto.



Ginesal (benzidamina cloridrato) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Non esistono controindicazioni all'uso del prodotto in tali circostanze.



Quali sono gli effetti collaterali di Ginesal (benzidamina cloridrato)


Non sono riportati effetti collaterali dovuti all'impiego del Ginesal salvo eventuali fenomeni di sensibilizzazione che richiederebbero l'interruzione del trattamento.


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:


Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa