Kryptocur

27 novembre 2020

Kryptocur



Kryptocur: a cosa serve , come si usa, controindicazioni. Confezioni e formulazioni di Kryptocur disponibili in commercio.


Kryptocur è un farmaco a base di gonadorelina, appartenente al gruppo terapeutico Ormoni rilascianti gonadotropine. E' commercializzato in Italia da AVAS Pharmaceuticals S.r.l.



Confezioni e formulazioni di Kryptocur (gonadorelina) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Kryptocur (gonadorelina) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Kryptocur (gonadorelina) e perchè si usa


Criptorchidismo monolaterale e bilaterale.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Kryptocur (gonadorelina)


Kryptocur non deve essere usato nei seguenti casi:

  • ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
  • nei neonati prematuri e comunque nei neonati al di sotto di 12 mesi di età (vedere paragrafo 4.4).



Kryptocur (gonadorelina) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Non pertinente.

L'utilizzo di Kryptocur non è indicato nelle donne.



Quali sono gli effetti collaterali di Kryptocur (gonadorelina)


Le reazioni avverse di seguito sono classificate, secondo la classificazione per organi e sistemi e la frequenza secondo la seguente convenzione: molto comune (≥1/10); comune (≥1/100, <1/10); non comune (≥1/1.000, <1/100); raro (≥1/10.000, <1/1.000); molto raro (<1/10.000); non nota (la frequenza non può essere stabilita sulla base dei dati disponibili).

Disturbi psichiatrici:

Non nota: disturbi del sonno, irrequietezza, agitazione.

Disturbi del sistema immunitario:

Non nota: reazioni di ipersensibilità (ad esempio cutanee). In casi rari, si possono osservare reazioni anafilattoidi.

Nell'uso a lungo termine, in casi isolati, si può avere la formazione di anticorpi che possono ridurre l'effetto del medicinale.

Patologie del sistema riproduttivo e della mammella:

Non nota: in presenza di ostruzioni meccaniche, si può verificare torsione testicolare, spontaneamente o durante il trattamento ormonale del criptorchidismo; temporaneo ingrossamento del pene.

Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione:

Non nota: irritazione della mucosa nasale ed epistassi.

Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo:

Non nota: alopecia.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette.

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo https://www.aifa.gov.it/content/segnalazioni-reazioni-avverse.


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa