Locabiotal

04 agosto 2020

Locabiotal




Locabiotal è un farmaco a base di fusafungina, appartenente al gruppo terapeutico Antisettici. E' commercializzato in Italia da Ist. Farmaco Biologico Stroder S.r.l..


Confezioni e formulazioni di Locabiotal (fusafungina) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Locabiotal (fusafungina) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Locabiotal (fusafungina) e perchè si usa


Locabiotal è indicato per il trattamento locale antibatterico ed antiinfiammatorio delle patologie delle vie respiratorie superiori: sinusiti, riniti, rinofaringiti, angine e laringiti.

Locabiotal non è indicato nel trattamento dello streptococco pyogenes e viridans.

N.B.: In presenza di segni clinici di infezione batterica generale, si consiglia l'associazione con un'antibioticoterapia sistemica.



Come usare Locabiotal (fusafungina): posologia, dosi e modo d'uso


Posologia

Trattamento di attacco: 2 erogazioni per bocca e/o 2 erogazioni in ogni narice ogni 4 ore per 4 giorni.

Trattamento di mantenimento: 1 erogazione per bocca e/o 1 erogazione in ogni narice ogni 4 ore.

Modo di somministrazione

Prima di utilizzare il flacone per la prima volta, innescare la pompa ad alta precisione (vedere paragrafo 6.6).

Il trattamento abituale non deve superare i 10 giorni; dopo questo periodo si dovrà riconsiderare il trattamento e riesaminare le modalità di somministrazione (vedere anche paragrafo 4.4).



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Locabiotal (fusafungina)


  • Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
  • Bambini e adolescenti di età inferiore ai 18 anni (vedere paragrafo 4.8)
  • Pazienti con tendenze allergiche e condizioni associate a broncospasmo, incluso asma bronchiale (vedere paragrafo 4.8).



Locabiotal (fusafungina) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza

Non sono disponibili dati clinici su gravidanze esposte. Gli studi sugli animali non indicano effetti dannosi diretti o indiretti con riferimento alla gravidanza, lo sviluppo embrio/fetale, il parto o lo sviluppo postnatale. È necessario usare cautela quando il farmaco è prescritto a donne in gravidanza.

Allattamento

Non è noto se la fusafungina sia escreta nel latte materno. Non sono stati condotti studi sugli animali relativamente all'escrezione della fusafungina nel latte. È necessario valutare se interrompere l'allattamento o interrompere la terapia con Locabiotal tenendo in considerazione il beneficio dell'allattamento per il bambino e il beneficio della terapia per la donna.

Fertilità

Studi di tossicità riproduttiva non hanno mostrato effetti sulla fertilità di ratti maschi e femmine (vedere paragrafo 5.3).



Vedi patologie correlate:



Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube