Lyrinel

13 novembre 2019

Lyrinel




Lyrinel è un farmaco a base di Oxibutinina Cloridrato, appartenente al gruppo terapeutico Antispastici urinari. E' commercializzato in Italia da Scharper S.p.a..


Confezioni e formulazioni di Lyrinel (Oxibutinina Cloridrato) disponibili


Seleziona una delle seguenti confezioni di Lyrinel per accedere alla scheda relativa e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Lyrinel (Oxibutinina Cloridrato) e perchè si usa


Adulti

Lyrinel è indicato negli adulti per il trattamento sintomatico dell'incontinenza da urgenza e/o aumento della frequenza urinaria associata a urgenza come può accadere ai pazienti con vescica instabile.

Popolazione pediatrica

Oxibutinina cloridrato è indicato nei bambini al di sopra dei 5 anni di età per:

  • Incontinenza urinaria, urgenza e frequenza in condizioni di vescica instabile per vescica iperattiva idiopatica o disturbi neurogeni della vescica (iperattività del detrusore).
  • Enuresi notturna associata a iperattività del detrusore, in associazione a terapia non farmacologica, quando ogni altro trattamento ha fallito.


Come usare Lyrinel (Oxibutinina Cloridrato): posologia, dosi e modo d'uso


Posologia

Lyrinel può essere somministrato durante i pasti o lontano dai pasti (vedere paragrafo 5.2).

Adulti

Dose iniziale: la dose iniziale raccomandata è una compressa da 5 mg una volta al giorno.

Dose di mantenimento/aggiustamento della dose: per ottenere una dose di mantenimento che consenta il raggiungimento di un equilibrio ottimale di efficacia e tollerabilità, dopo almeno una settimana di trattamento con 5 mg una volta al giorno, la dose può essere portata a 10 mg una volta al giorno e può essere successivamente aumentata o diminuita, di 5 mg al giorno. Tra un cambiamento di dose e l'altro deve essere previsto un intervallo di almeno una settimana.

Dose massima: nei pazienti che necessitano una dose maggiore, la dose giornaliera totale non deve superare i 20 mg.

Per i pazienti in corso di trattamento con oxibutinina a rilascio immediato, la scelta di una dose appropriata di Lyrinel deve essere affidata al giudizio clinico. Il dosaggio deve essere aggiustato alla dose minima che consente il raggiungimento di un equilibrio ottimale di efficacia e tollerabilità, tenendo conto della dose di farmaco a rilascio immediato attualmente somministrata.

In caso di dimenticanza di una dose, il paziente può attendere e assumere la dose successiva alla solita ora.

Pazienti anziani

Nei pazienti anziani non è necessario un aggiustamento del dosaggio.

Popolazione pediatrica

Bambini al di sopra dei 5 anni

La dose iniziale è di 5 mg una volta al giorno con aumenti di 5 mg fino a raggiungere una dose massima di 15 mg una volta al giorno.

Lyrinel non deve essere usato nei bambini al di sotto dei 5 anni di età perchè sicurezza ed efficacia non sono state dimostrate(vedere paragrafi 5.1 e 5.2).

Modo di somministrazione

La compressa di Lyrinel deve essere ingerita intera con l'aiuto di un po' di liquido; non deve essere masticata, né divisa o frantumata perchè la compressa è formulata per fornire un rilascio prolungato.

I pazienti devono essere informati del fatto che la membrana della compressa è in grado di attraversare il tratto gastrointestinale senza subire modificazioni. Ciò non influisce sull'efficacia del prodotto.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Lyrinel (Oxibutinina Cloridrato)


  • ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
  • glaucoma ad angolo stretto o camera anteriore poco profonda
  • miastenia grave
  • ritenzione urinaria
  • malattie gastrointestinali ostruttive, ileo paralitico o atonia intestinale
  • grave colite ulcerosa
  • megacolon tossico
  • frequenza urinaria e nicturia dovuta a scompenso cardiaco o insufficienza renale
  • porfiria


Lyrinel (Oxibutinina Cloridrato) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza

Non esistono dati sufficienti sull'uso di oxibutinina nelle donne in gravidanza. Gli studi negli animali hanno mostrato una bassa tossicità riproduttiva (vedere paragrafo 5.3.).

L'uso di Lyrinel non è raccomandato in gravidanza.

Allattamento

Quando l'oxibutinina è utilizzata durante l'allattamento al seno, una piccola quantità è escreta nel latte materno. Non è noto l'effetto su neonati/bambini. Pertanto, l'uso di Lyrinel non è raccomandato durante l'allattamento al seno.

Fertilità

Gli studi, con oxibutinina orale, sulla riproduzione di topi, ratti, criceti e conigli non hanno mostrato compromissione della fertilità.



Lyrinel (Oxibutinina Cloridrato) è utilizzato per la cura delle seguenti patologie:



Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a numeri di paragrafo non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico



Ultimi articoli