Mentolo Polvere Cutanea Zeta

20 febbraio 2020

Mentolo Polvere Cutanea Zeta




Mentolo Polvere Cutanea Zeta è un farmaco a base di levomentolo + talco, appartenente al gruppo terapeutico Balsamici. E' commercializzato in Italia da Zeta Farmaceutici S.p.A..


Confezioni e formulazioni di Mentolo Polvere Cutanea Zeta (levomentolo + talco) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Mentolo Polvere Cutanea Zeta (levomentolo + talco) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Mentolo Polvere Cutanea Zeta (levomentolo + talco) e perchè si usa


Il medicinale è indicato nel trattamento sintomatico di eruzioni cutanee dovute a malattie esantematiche, irritazione, anche da sfregamento, prurito e bruciore in caso di punture di insetto, eritema solare e ustioni.



Come usare Mentolo Polvere Cutanea Zeta (levomentolo + talco): posologia, dosi e modo d'uso


Cospargere uniformemente la zona interessata 2 o più volte al giorno.

Mentolo Zeta è controindicato nei bambini fino a 30 mesi di età (vedere paragrafo 4.3).

La durata del trattamento non deve superare i 3 giorni.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Mentolo Polvere Cutanea Zeta (levomentolo + talco)


  • Ipersensibilità al principio/i attivo/i o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
  • Bambini fino a 30 mesi di età.
  • Bambini con una storia di epilessia e convulsioni febbrili.



Mentolo Polvere Cutanea Zeta (levomentolo + talco) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza

Non vi sono o sono disponibili in numero limitato i dati relativi all'uso di mentolo in donne in gravidanza.

Mentolo Zeta non è raccomandato durante la gravidanza e in donne in età fertile che non usano misure contraccettive.

Allattamento

Vi sono informazioni insufficienti sull'escrezione di mentolo nel latte materno.

Mentolo Zeta non deve essere usato durante l'allattamento.



Quali sono gli effetti collaterali di Mentolo Polvere Cutanea Zeta (levomentolo + talco)


Popolazione pediatrica

A causa della presenza di mentolo e in caso di non osservanza delle dosi raccomandate può presentarsi un rischio di convulsioni nei bambini e nei neonati.

Di seguito sono riportati gli effetti indesiderati di mentolo, organizzati secondo la classificazione sistemica organica MedDRA.

Non sono disponibili dati sufficienti per stabilire la frequenza degli effetti elencati.

Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo

Dermatiti da contatto.

Sono stati riportati casi di granulomi dovuti alla contaminazione del residuo del cordone ombelicale con talco in polvere.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.



Mentolo Polvere Cutanea Zeta (levomentolo + talco) è utilizzato per la cura delle seguenti patologie:



Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico


Farmaci:


Ultimi articoli
Cisti sebacea: come si sviluppa, come si cura
19 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Cisti sebacea: come si sviluppa, come si cura
Psoriasi
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Psoriasi
Angiomi: formazioni vascolari benigne
22 agosto 2019
Patologie mediche
Angiomi: formazioni vascolari benigne
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube