Panoxyl

05 aprile 2020

Panoxyl




Panoxyl è un farmaco a base di benzoile perossido idrato, appartenente al gruppo terapeutico Antiacne disinfettanti. E' commercializzato in Italia da GlaxoSmithKline S.p.A..


Confezioni e formulazioni di Panoxyl (benzoile perossido idrato) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Panoxyl (benzoile perossido idrato) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Panoxyl (benzoile perossido idrato) e perchè si usa


Disinfezione della cute.

Il PanOxyl Gel grazie alla presenza del benzoilperossido svolge attività antisettica anche nei confronti del P. acnes.



Come usare Panoxyl (benzoile perossido idrato): posologia, dosi e modo d'uso


Applicare PanOxyl Gel sulla zona affetta una volta al giorno. Una accurata detersione con acqua e sapone prima dell'applicazione aumenta l'efficacia del prodotto.

Occorre avvertire i pazienti che possono essere necessarie alcune settimane di trattamento prima che si possa osservare un apprezzabile effetto terapeutico.

Uso pediatrico

L'uso del prodotto non è previsto in età prepubere.

Uso nei pazienti anziani

Non vi sono specifiche raccomandazioni.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Panoxyl (benzoile perossido idrato)


PanOxyl Gel non deve essere usato nei pazienti con ipersensibilità nota ai componenti.



Panoxyl (benzoile perossido idrato) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Non vi sono restrizioni all'impiego del prodotto durante la gravidanza o l'allattamento



Quali sono gli effetti collaterali di Panoxyl (benzoile perossido idrato)


È possibile il verificarsi, in qualche caso, di intolleranza ( bruciore o irritazione), peraltro priva di conseguenze, che non richiede modifica del trattamento.

Comunicare al proprio medico od al proprio farmacista la comparsa di effetti indesiderati non descritti nel presente foglio illustrativo.

Nelle prime settimane potrebbe verificarsi un improvviso aumento della desquamazione in alcuni pazienti; tale effetto non è dannoso e scomparirà in uno o due giorni interrompendo temporaneamente il trattamento.


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico


Farmaci:


Ultimi articoli
Come diventare donatore di organi e tessuti
04 aprile 2020
Notizie e aggiornamenti
Come diventare donatore di organi e tessuti
Vitamina D: un vademecum di AIFA
17 marzo 2020
Notizie e aggiornamenti
Vitamina D: un vademecum di AIFA
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube