Ansiplus cardio gocce 50 ml

17 gennaio 2021
Parafarmaci - Scheda Ansiplus

Ansiplus cardio gocce 50 ml


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter

TITOLARE:

Stardea S.r.l.

MARCHIO

Ansiplus

CONFEZIONE

cardio gocce 50 ml

PREZZO
18,54 €

CONFEZIONI DI ANSIPLUS DISPONIBILI IN COMMERCIO

INDICAZIONI

A cosa serve Ansiplus cardio gocce 50 ml

Integratore alimentare a base di estratti titolati di Biancospino, Passiflora e Melissa, con Magnesio. L'estratto di Biancospino contribuisce alla regolare funzionalità dell'apparato cardiovascolare e, insieme agli estratti di Passiflora e Melissa, favorisce uno stato di rilassamento fisiologico. Il Magnesio contribuisce all'equilibrio elettrolitico, al normale funzionamento del sistema nervoso e alla normale funzione muscolare


MODO D'USO

Come si usa Ansiplus cardio gocce 50 ml

25 gocce 3 volte al giorno prima dei pasti. Si consiglia di sciogliere le gocce in acqua o altra bevanda non alcolica. Non superare la dose giornaliera consigliata. Per un uso ottimale del prodotto si consiglia il parere medico.


AVVERTENZE

Conservare al riparo dalla luce, in luogo fresco e asciutto. La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezione integra, correttamente conservato. Agitare prima dell'uso. Data la natura dei componenti potrebbe formarsi un deposito sul fondo che non è indice di alterazione del prodotto. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. In caso di associazione con farmaci digitalici e betabloccanti, ed in caso di gravidanza, allattamento e nei bambini al di sotto dei 12 anni si consiglia di consultare il medico prima dell'uso. Non assumere in caso di ipersensibilità accertata verso uno o più componenti del prodotto. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di uno stile di vita sano.


Data ultimo aggiornamento: 31/08/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa